Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus, è sfida Chelsea-Bayern per de Ligt. Milan, prima offerta per De Ketelaere. Fiorentina, Jovic è vicino

Juventus, è sfida Chelsea-Bayern per de Ligt. Milan, prima offerta per De Ketelaere. Fiorentina, Jovic è vicino
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Martedì 5 Luglio 2022, 10:26

È sfida per de Ligt. Chelsea e Bayern Monaco non mollano la presa sul difensore olandese. I primi a muoversi sono stati i Blues, ma per ora non hanno mai soddisfatto le richieste della Juventus, che vuole 80 milioni di euro. I bavaresi hanno deciso di partecipare all’asta e, intanto, continuano il corteggiamento a Osimhen. È il nigeriano il candidato numero uno per sostituire Lewandowski. I bianconeri seguono con attenzione l’evolversi della situazione tra Koulibaly e il Napoli e tra Bremer e l’Inter. E, nel frattempo, bussano alla porta dell’Arsenal per Gabriel. I nerazzurri stanno cedendo Skriniar al Psg per 70 milioni di euro (lo slovacco è seguito anche dal Chelsea). Vidal va al Flamengo e anche Sanchez è sul piede di partenza. Dopo queste tre cessioni, Beppe Marotta potrebbe chiudere per Bremer con il Torino e con Milenkovic con la Fiorentina. Anche de Vrij potrebbe dire addio. Intanto, l’entourage di Dybala continua a essere contattato da molti club: dopo i nerazzurri (che lo hanno messo in stand by dando priorità alle cessioni), si sono fatti sotto Napoli, Milan, Arsenal, Manchester United e Siviglia. Al momento, però, nessuno sta facendo l’affondo decisivo. I rossoneri, che si sono radunati ieri, offrono 20 milioni di euro per De Ketelaere, ma non bastano. Il Bruges vuole 35 milioni ma apre a una trattativa. Piccolo passo avanti per Ziyech con il Chelsea. Per l’ingaggio il club di via Aldo Rossi ha bisogno di un aiuto da parte dei Blues. Il Bologna non si arrende su Ilicic. Il Monza ha ufficializzato Pessina, ma non si ferma: vuole anche Petagna. Preso Mandragora, la Fiorentina è vicina a Jovic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA