Inter-Napoli, i voti: Fabian Ruiz fa una magia, Brozovic in difficoltà

Mercoledì 12 Febbraio 2020 di Salvatore Riggio
PAGELLE INTER
 
PADELLI 6
Qualche uscita di troppo, ma è bravo quando si oppone a Zielinski sul finire del primo tempo.
 
SKRINIAR 6
Subito ammonito, passa il resto della gara a stare attento a non farsi sventolare il secondo giallo.
 
DE VRIJ 6
Prova a fare suoi i palloni in area.
 
BASTONI 5.5
Non è attento in occasione del gol di Fabian Ruiz.
 
MOSES 5.5
Voluto fortemente da Antonio Conte, si vede poco.
 
BARELLA 5.5
Il solito stakanovista in mezzo al campo. Ma stavolta perde un po’ di palloni.
 
BROZOVIC 5
Mertens non lo lascia mai solo e lui non riesce a far girare il pallone.
 
SENSI 5
Un po’ sottotono rispetto a qualche mese fa.
 
BIRAGHI 6
Due giocate per lui: l’assist per la testa di Lautaro Martinez e la punizione sul fondo.
 
LUKAKU 5.5
Forse è stanco e avrebbe meritato un turno di riposo.
 
LAUTARO MARTINEZ 5.5
Colpisce male su un cross di Biraghi.
 
D’AMBROSIO 6
Appena entra, serve subito un bel pallone a Lukaku.
 
ERIKSEN 6.5
Dà la sensazione di essere già pronto per giocare dall’inizio.
 
CONTE 5.5
Non è l’Inter del secondo tempo nel derby. Forse è distratta dal big match di domenica sera all’Olimpico contro la Lazio.

 
PAGELLE NAPOLI
 
OSPINA 7
In pieno recupero salva su Lautaro Martinez.
 
DI LORENZO 6.5
Gioca meglio nel secondo tempo ed è protagonista nel gol di Fabian Ruiz.
 
MANOLAS 5.5
In panchina contro il Lecce, Rino Gattuso lo rilancia titolare a San Siro, ma è lento nella manovra.
 
MAKSIMOVIC 6.5
Non si fa sorprendere dalle giocate dei nerazzurri.
 
MARIO RUI 6
Non sfonda sulla sinistra come siamo abituati a vederlo fare.
 
FABIAN RUIZ 7.5
Un bellissimo gol, il secondo stagionale dopo quello firmato il 22 settembre al Lecce. Un giocatore che il Napoli deve assolutamente recuperare.
 
DEMME 6
Solita grinta. Un giocatore così serviva al centrocampo del Napoli.
 
ZIELINSKI 6.5
Pericoloso con le sue incursioni nell’area dell’Inter.
 
CALLEJON 6
Non deve fare gli straordinari, ma forse avrebbe potuto osare di più.
 
MERTENS 6.5
Esegue alla perfezione gli ordini di Rino Gattuso. Asfissiante la sua marcatura su Brozovic.
 
ELMAS 6.5
Un inizio con il freno a mano tirato, poi si lascia andare e prova a fare qualcosa.
 
GATTUSO 6.5
Blocca Brozovic, mente del gioco interista. Espugna San Siro con Fabian Ruiz.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma