Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Inter, ecco il passaggio ai cinesi: domani l'annuncio

Inter, ecco il passaggio ai cinesi: domani l'annuncio
2 Minuti di Lettura
Domenica 5 Giugno 2016, 16:09 - Ultimo aggiornamento: 17:29

Domani l'annuncio e i dettagli, stasera un brindisi alla nuova famiglia nerazzurra: è quanto fa sapere l'Inter riguardo il passaggio del club ai cinesi del Suning per una quota di circa il 70 percento.

È stata insomma la giornata decisiva per le firme del passaggio di proprietà dell'Inter al Suning Commerce Group. I dirigenti delle due società si sono visti a pranzo, come da programma, e a breve è previsto l'incontro tra i due presidenti Erick Thohir e Zhang Jindong che sancirà la cessione della maggioranza al colosso cinese. Il Suning acquisirà il 70 percento del club nerazzurro, fino ad ottenere nel breve periodo il cento per cento delle quote. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nella conferenza stampa di domani all'hotel Sofitel Zhongshan Golf Resort, di proprietà di Suning.

È un momento importante dell'Inter. Una svolta storica, con il presidente dell'Inter Erick Thohir che nel primo pomeriggio ha raggiunto la delegazione di dirigenti nerazzurri a Nanchino in Cina. I vertici nerazzurri hanno raggiunto l'hotel Sofitel Zhongshan Golf Resort, lo stesso della conferenza di domani, e pranzato con quelli di Suning: presenti Ren Jun, President Management Committee Suning Commerce Group, e Yang Yang, Vice President Suning Investment Group.Alla riunione ha poi partecipato anche Erick Thohir e LIU Jun, Vice President Suning Sports Group and General Manager Jiangsu Suning Football Club. Nel tardo pomeriggio, infine, l'incontro più importante, quello tra i presidenti nella residenza prima a di Zhang Jindong, numero uno del Suning.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA