Genoa, Juric: «Derby grande occasione, sono positivo»

Genoa, Juric: «Derby grande occasione, sono positivo»
1 Minuto di Lettura
Sabato 24 Novembre 2018, 14:11 - Ultimo aggiornamento: 20:32

«Sono felice perché è una grande occasione, una di quelle che si presentano nella vita. Spero che vada bene. In questo momento sono positivo. Potrebbe essere una bella giornata». Ivan Juric alla vigilia del derby con la Sampdoria non ha dubbi sulla sfida di domani sera. «Nei due derby che ho perso forse mancava la determinazione. E quella ce la devono mettere i giocatori. O ce l'hai o non ce l'hai e loro ce l'hanno. Dovremo sfruttare ogni occasione e metterci la giusta cattiveria». A guidare il Genoa un Piatek segnalato in gran spolvero. «È tornato molto bene dalla nazionale e in allenamento ha fatto benissimo. I gol? Con tutti gli attaccanti con cui ho giocato ho capito semplicemente che ci sono periodi in cui i gol arrivano e altri no». Dal 14 agosto scorso anche il derby però è cambiato. Tanto che Juric ha usato parole d'elogio per Giampaolo. «Sono un grande amante del gioco di Giampaolo che ammiro anche come persona. È un esempio di vita. Cercheremo di adattarci un pò ma soprattutto insisteremo sul nostro gioco». Il tecnico non anticipa non si sbottona sulla formazione, ma qualcosa si lascia sfuggire. «Zukanovic non sarà convocato per scelta tecnica - ha spiegato -. Sandro ha recuperato, non so se giocherà dall'inizio ma sta bene. Gli altri indisponibili sono Favilli e Dalmonte».

© RIPRODUZIONE RISERVATA