Benevento-Roma 0-0: al Vigorito mancano gol e spettacolo. Il var toglie un rigore su El Shaarawy al 95'

Benevento-Roma 0-0: al Vigorito mancano gol e spettacolo. Il var toglie un rigore su El Shaarawy al 95'
di Alessandro Cristofori
5 Minuti di Lettura
Domenica 21 Febbraio 2021, 19:27 - Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 00:09

Il posticipo della ventitreesima giornata non regala grandi emozioni. Finisce 0-0 tra Benevento e Roma, in una gara che non verrà ricordata come tra le più belle di sempre. Fonseca deve fare i conti con l'emergenza in difesa e così rispolvera Fazio accanto a Mancini e Spinazzola. In attacco Mayoral viene preferito ad Edin Dzeko. Inzaghi invece schiera Ionita e Caprari alle spalle di Lapadula.  Partita molto bloccata con pochissime occasioni. Il primo episodio degno di nota arriva al 15' ed è un'ammonizione di Schiattarella per un fallo su Mkhitaryan a centrocampo. Lapadula è molto attivo ma sbaglia il posizionamento ritrovandosi spesso in fuorigioco. Fazio fa fatica a stargli dietro e l'argentino rimedia anche un cartellino giallo. Pellegrini prova un tiro da fuori ma Montipò riesce a respingere mentre il collega Pau Lopez è reattivo su un colpo di testa ravvicinato di Barba.  Nella ripresa i ritmi sembrano alzarsi soprattutto quando, al 57', Glik viene espulso per doppia ammonizione. Fonseca inserisce Dzeko al posto di Veretout, lanciando il bosniaco in coppia con Mayoral. Le occasioni continuano a latitare ed accade tutto nel finale quando Caldirola salva sulla linea un tentativo di Fazio. Inzaghi viene espulso per proteste e al 95', Pairetto concede un rigore per fallo di Foulon su El Shaarawy. Il contatto è netto ma è evidente anche il fuorigioco di Pellegrini autore dell'assist per il Faraone. Il var se ne accorge e lo segnala all'arbitro che cambia decisione. Finisce senza gol e per la Roma è un'occasione sprecata visto il ko del Milan nel derby. Fonseca è ancora terzo a +1 su Lazio e Atalanta.

90' + 5 - Pellegrini serve di tacco El Shaarawy che viene messo giù da Foulon. Calcio di rigore per la Roma. Dal var viene chiamato un fuorigioco di Pellegrini e Pairetto cambia la decisione.

90'+ 4 - Espulso il tecnico Inzaghi per proteste

90' + 3 - Roma vicino al gol: Dzeko fa da sponda per Pellegrini, il capitano colpisce di testa ma Caldirola salva sulla linea

90' - Crossa da destra per Dzeko, il bosniaco schiaccia ma la conclusione è troppo debole

89' - Ci saranno cinque minuti di recupero

84' - Ammonito Inzaghi per proteste e il portiere Montipò per perdita di tempo

82' - Fonseca cambia ancora. Dentro El Shaarawy che prende il posto di Mkhitaryan

81' - Errore in fase di disimpegno di Pellegrini, Tello ruba palla ma sbaglia il controllo. Juan Jesus è bravissimo ad intervenire

77' - Fonseca richiama in panchina Lapadula. Al suo posto Moncini. Termina anche la gara di Hetemaj, sostituito da Tello 

75' - Tiro da fuori di Villar. Lo spagnolo colpisce malissimo, palla a lato

70' - Fonseca inserisce Pedro e Juan Jesus per Karsdorp e Fazio

67' - Ancora un cambio per il Benevento che inserisce Roberto Insigne per Caprari

63' - Verticalizzazione di Spinazzola per Karsdorp, l'olandese prova a servire di prima intenzione Dzeko a centro area, Montipò blocca in uscita

61' - Colpo di testa di Pellegrini in corsa. Palla fuori

59' - Inzaghi risponde inserendo Caldirola per Viola

58' - Fonseca inserisce Edin Dzeko che prende il posto di Veretout. 

57' - Brutto intervento di Glik su Mkhitaryan. Il difensore del Benevento viene espulso per doppia ammonizione

55' - Calcio d'angolo per la Roma, Spinazzola ignora la sovrapposizione di Karsdorp e tenta un tiro che viene deviato dalla difesa di Inzaghi

50' - Squillo della Roma con Mkhitaryan lanciato a rete, Montipò è pronto e riesce ad allontare la minaccia 

49' - Fonseca chiede a Dzeko ed El Shaarawy di iniziare il riscaldamento

46' - Il Benevento darà il calcio d'inizio. Nessuna sostituzione nell'intevallo

45' + 1 - Fine primo tempo

45' - Pairetto ammonisce Glik per un fallo su Mkhitaryan. 

42' - Occasione per il Benevento, con un colpo di testa ravvicinato di Barba. Pau Lopez è reattivo e blocca in tuffo

40' - Schiattarella prova a pescare Lapadula a centro area, provvidenziale l'anticipo in corner di Fazio

37' - Sempre più intraprendente Lapadula: l'attaccante sfonda sulla destra e prova il tiro. Pau Lopez blocca

35' - Risposa del Benevento con Lapadula, il tiro dell'attaccante è debole e centrale. Nessun problema per Pau Lopez

34' - Primo tiro in porta della gara: Pellegrini prova da fuori area ma Montipò si allunga e riesce a respingere

33' - Contatto Fazio e Lapadula a gioco fermo. L'attaccante chiede il secondo giallo ma Pairetto lascia correre

31' - Mkhitaryan prova a servire Pellegrini in profondità. Passaggio impreciso e palla che viene bloccata da Montipò

27' - Problemi fisici per Veretout. Il francese sembra poter continuare 

24' - Fallo di Glik su Pellegrini. Calcio di punizione per la Roma a ridosso del vertice destro dell'area dei rigore

22' - Cross da sinistra di Bruno Peres. Il brasiliano sbaglia completamente la misura del passaggio. Palla fuori

20' - Fallo di Fazio su Lapadula. Ammonizione per l'argentino

18' - Partita bloccata: la Roma non riesce a trovare spazi mentre il Benevento prova a colpire in contropiede lanciando spesso Lapadula in profondità

15' - Fallo su Mkhitaryan a ridosso della linea di centrocampo. Schiattarella è il primo ammonito della gara 

12' - Fallo di Mancini su Lapadula. Il Benevento conquista un calcio di punizione

7' - Cros basso di Veretout, palla respinta 

5' - Retropassaggio sbagliato di Villar che innesca Caprari, palla per Lapadula che però viene fermato da Fazio

3' - Fallo in attacco di Pellegrini

1' - La Roma darà il calcio d'inizio

Dopo il successo in Europa League contro il Braga, la Roma cerca di dare continuità nella trasferta di Benevento. Diversi i problemi per Fonseca, alle prese con le indisponibilità di Cristante, Ibanez, Kumbulla e Smalling. In difesa torna quindi Fazio con Spinazzola che inizialmente sarà il terzo centrale con Bruno Peres promosso ad esterno sinistro di centrocampo. In attacco confermata la fiducia a Mayoral. Solo panchina per Edin Dzeko.  Nei padroni di casa, Filippo Inzaghi punta su Lapadula centravanti, con alle spalle Ionita e l'ex romanista ex romanista Caprari.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Foulon, Barba, Glik, De Paoli; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Ionita, Caprari; Lapadula

All: Inzaghi

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Spinazzola; Karsdorp, Veretout, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral

All. Fonseca 

© RIPRODUZIONE RISERVATA