Bale: «Mi emoziono di più nel Galles che nel Real»

Venerdì 15 Novembre 2019
«E' chiaro che mi emoziono di più quando gioco nel Galles piuttosto che nel Real Madrid». Lo dice in conferenza stampa Gareth Bale, alla vigilia della sfida dei Dragoni a Baku contro l'Azerbaigian. «Conosco la maggior parte dei miei compagni di squadra da quando avevamo 17 anni - aggiunge l'esterno a segno con il Real in due finali di Champions e una del Mondiale per club -. E' come giocare con i tuoi amici la domenica al parco. E' normale. Qui parlo la mia lingua e mi sento più a mio agio. Però - aggiunge - ciò non cambia ciò che faccio in campo, dove cerco di dare sempre il 100% in qualsiasi situazione e con qualsiasi maglia io mi trovi». Ma come spiega Bale il fatto che domani giocherà contro gli azeri dopo che nel Real Madrid non si è allenato per un mese, per problemi fisici? «Se questa settimana avessi avuto una partita con il Real Madrid - è la risposta del gallese -, mi sarei fatto trovare pronto per giocare e mi starei regolarmente allenando. Magari a loro la cosa sembra strana, però è solo una coincidenza che questa settimana ci sia una partita con la mia nazionale»


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma