ROMA

“Totem”, nuova creazione del Cirque du Soleil
arriva in Italia a Roma nel 2020

Lunedì 7 Ottobre 2019
Totem di Le Cirque du Soleil
La natura, il rapporto con l’ambiente, le sue specie e la loro evoluzione fino allo sviluppo dell’uomo moderno e delle tecnologie sono al centro di Totem, lo show del Cirque du Soleil diretto da Robert Lapage (insieme al fondatore Guy Laliberte), che arriva per la prima volta in Italia a Roma a partire dall’1 aprile 2020 e dal 20 maggio sarà a Milano, riportando nelle città il tendone simbolo del Grand Chapiteau della compagnia di Montreal. Tra esibizioni acrobatiche nel più classico stile circense e innovative tecnologie di videomapping per creare effetti ottici e proiezioni che interagiscono con i movimenti degli artisti, lo spettatore è immerso in «una celebrazione della natura e della specie» che ripercorre le principali tappe dell’evoluzione.

Nel cast di Totem 48 artisti tra acrobati, attori, musicisti e cantanti provenienti da 28 Paesi, e circa 80 diverse maestranze. Uno spettacolo inedito e mai visto in Italia, ma che dalla sua prima mondiale a Montreal, nel 2010, è stato rappresentato più di 3000 volte in oltre 50 città, affascinando 6 milioni di persone. Uno show «divulgativo - hanno spiegato gli organizzatori - dedicato a chiunque, dall’intellettuale ai bambini, che riesce a parlare dell’equilibrio dell’uomo sulla terra senza parole, semplicemente meravigliando lo spettatore», tra sogno e realtà, tanto che anche costumi e scenografia nascono da un intenso e preciso studio su animali, piante e uccelli, ma anche tradizioni culturali e tribali.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma