Coez va a vivere “Nella casa” per spiegare cosa c'è dietro ogni nuova canzone

Martedì 3 Marzo 2020
Coez trasloca «Nella casa». Il rapper ha annunciato il nuovo format, un progetto che lo vedrà vivere per un mese assieme ad alcuni ospiti del mondo musicale italiano in una villa poco distante da Roma che diventa uno studio di registrazione. Dalle influenze e contaminazioni di musiche e stili ogni domenica nascerà un brano inedito, che verrà pubblicato sulle piattaforme streaming contemporaneamente ad altri contenuti video inediti che andranno sul canale ufficiale Youtube di Coez. «Nella casa» ha l'obiettivo finale di mostrare, senza filtri e in modo personale, quello che c'è dietro alla realizzazione di una nuova canzone, dalla creazione di musica e testi, fino all'incisione, avvicinando la gente al mondo degli artisti.

«Sono due anni che lavoriamo a questo progetto e finalmente posso cominciare a spiegarlo - ha scritto Coez in un post pubblicato su Instagram -. Dal 15 marzo mi chiuderò in una casa allestita a studio di registrazione e ogni inizio settimana ci sarà un ospite o più di uno col quale scriveremo un pezzo inedito che uscirà la domenica seguente, questo per 4 settimane. L'obiettivo è rendervi partecipi del processo creativo che sta dietro ad una canzone». In estate poi il tour nei festival italiani: 26 giugno Legnano (MI), 4 luglio Genova, 8 luglio Marostica (VI), 11 luglio Roma, 19 luglio Barolo (CN), 25 luglio Taormina (ME), 2 agosto Soverato (CZ), 6 agosto Pescara, 9 agosto Molfetta (BA), 14 agosto Lignano Sabbiadoro (UD), 16 agosto Cinquale (MS).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani