Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Laura Pausini a Sanremo con il nuovo singolo 'Scatola': «Che emozione, è sempre un colpo al cuore»

La cantante presenterà l'Eurovision con Mika e Cattelan

Laura Pausini incanta Sanremo: «Che emozione, è un colpo al cuore»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 2 Febbraio 2022, 22:48

Laura Pausini incanta a Sanremo. Anche quest'anno la cantante italiana - che condurrà l'Eurovision con Mika e Cattelan - è stata protagonista sul palco con una performance che ha alzato il livello della serata. «Anche stasera mi sono emozionata. È veramente un colpo al cuore», dice Laura. Ha presentato il suo nuovo singolo «Scatola», scritto da Madame, «una metafora: la mia mente con tutti i suoi ricordi. E il brano diventa una sorta di dialogo tra me e la Laura del '93, e di tutto quello che è successo in mezzo»

Checco Zalone a Sanremo attacca gli omofobi. Critiche dei social: «Non fa ridere»

Eurovision 2022, a Sanremo l'annuncio ufficiale: condurranno Mika, Alessandro Cattelan e Laura Pausini

Laura Pausini a Sanremo

Poi introduce il suo film "Laura Pausini - Piacere di conoscerti", in uscita il 7 aprile su Amazon Prime. «In questi due anni mi sono chiesta cosa sarebbe oggi la mia vita se non avessi vinto Sanremo? Me lo sono proprio immaginato e così nel film conoscerete la Laura che non ha vinto Sanremo: non è che faccio proprio l'attrice ma è come se fosse uno sliding doors», dice per poi intonare «I have a dream» degli Abba raggiunta sul palco da Mika per un duetto.

 

L'Eurovision

La notizia era nell'aria da tempo, Amadeus ha dato dato l'annuncio ufficiale. A Torino Laura Pausini condurrà il contest con Mika e Alessandro Cattelan. «Condurremo in inglese, in spagnolo e in francese», dice Cattelan mentre Pausini accenna una frase in spagnolo e Mika in francese. La regia si collega poi con Torino, inquadrando il «countdown Eurovision» che segna -100 giorni, proiettato in diretta sulla Mole Antonelliana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA