Califano, esce il brano inedito "Idee folli": il 30 marzo sarà il nono anniversario della morte del cantante

Tra poco ricorreranno i nove anni dalla morte del celebre interprete sepolto ad Ardea

Califano, esce il brano inedito "Idee folli": il 30 marzo sarà il nono anniversario della morte del cantante
3 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Marzo 2022, 15:57

Franco Califano rivive grazie a Gianfranco Butinar con un brano inedito: il 30 marzo sarà il nono anniversario della morte del grande Maestro e dei 50 anni di cantautorato. "Idee folli"  il brano inedito inciso dal figlioccio artistico Butinar che lo interpreta: insieme hanno vissuto 22 anni ì, era amico, collaboratore e confidente (proprio il Prevert di Trastevere lo mise nel suo palco e nei suoi concerti dal 1991).

Frank Del Giudice che ha musicato Tutto il Resto è noia, Io non Piango, Attimi, solo per citare alcuni successi che erano sempre presenti in scaletta nei concerti dell'amato Maestro ora ha musicato anche "Idee Folli", così si intitola l'inedito che Butinar sta per lanciare in omaggio a Franco Califano, e porta con sé i concetti nobili del Maestro su solitudine e libertà, le sue materie preferite da Professore della strada, in una poesia sublime che ha avuto l'ispirazione magica di Del Giudice che è riuscito a creare la magia di un accompagnamento che ci porta nel pianeta alto di un testo elevato, così come tutte le composizioni di Franco che ci ha lasciato canzoni intramontabili nella storia della musica italiana.

Buty come lo chiamava Franco, porterà in giro nei teatri più importanti italiani così come nelle piazze il riuscitissimo Tributo 80 Nostalgia di Califano, per, come sostiene lui, far tornare indietro al Maestro Franco Califano un'effimera parte dell'oceano che a lui è stato tolto in vita. E nella scaletta di una curatissima scelti di pezzi, successi, chicche e aneddoti, non potrà mancare questo stupendo inedito “Idee Folli” che è riuscito grazie a Gianfranco a riunire la coppia d'oro Califano Del Giudice, senza dimenticare lo stratosferico arrangiamento fatto dal pianista Stefano Scartocci, che ha completato l'opera con un arrangiamento perfetto.

Questo inedito custodito nel cassetto scritto dall'immenso Califfo va ascoltato nella sua interezza. Una magia con tutti gli ingredienti al posto giusto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA