Adele presenta "30", nuovo album dopo sei anni di silenzio: «Oggi non ho più paura della solitudine»

Dopo il divorzio con l'ex marito la cantante ha iniziato a viaggiare visitando Giamaica e il deserto dell'arizzona in cerca del «benessere interiore»

Adele presenta "30", nuovo album dopo sei anni di silenzio: «Oggi non ho più paura della solitudine»
di Mattia Marzi
6 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Novembre 2021, 14:11

Il conto alla rovescia è ufficialmente partito già a metà ottobre, quando Adele ha pubblicato il singolo “Easy on Me”, che con 19,7 milioni di ascolti in una sola giornata ha polverizzato il record dei sudcoreani BTS e della loro “Butter” diventando il brano più ascoltato in una singola giornata su Spotify. Ma ora entra nel vivo.

All’uscita di “30”, il nuovo album della diva pop britannica, che romperà un silenzio discografico lungo sei anni (tanti quanti ne sono passati dal precedente “25”), manca appena una settimana.

La lavorazione di "30"

Tanta l’attesa, alimentata anche da una lunga intervista esclusiva che la cantante ha concesso all’edizione statunitense del magazine Rolling Stone, nella quale ha parlato in anteprima delle canzoni del nuovo disco, nei negozi e sulle piattaforme streaming dal 19 novembre. Adele ha spiegato che “30” è stato ispirato dal divorzio con l’ex marito Simon Konecki, padre del figlio Angelo (9 anni): i due si conobbero nel 2011 e si sposarono nel 2018, ma la relazione giunse al capolinea l’anno successivo.

La voce di “Someone like you” ha iniziato a lavorare al disco proprio alla fine del 2019, chiudendolo nel 2020: “Non è una raccolta di ballate che tutti si aspettano”, anticipa Rolling Stone. L’unica canzone che parla effettivamente del divorzio da Konecki è la stessa “Easy on Me”, ballata in perfetto stile Adele che rappresenta l’ideale anello di congiunzione con “25” (e non a caso l’ha scritta e prodotta con Greg Kurstin, lo stesso di “Hello”): “Non mi riconoscevo più – ha raccontato la popstar al magazine – non so se era perché avevo Saturno contro o perché stavo andando incontro ai trent’anni. Ma davvero non sapevo più chi fossi”.

La rottura con l'ex marito

Avete presente “Mangia prega ama”, il film di Ryan Murphy con protagonista Julia Roberts nei panni di una donna che dopo aver divorziato dal marito decide di lasciare tutto per intraprendere un viaggio intorno al mondo? Ecco, Adele ha fatto più o meno la stessa cosa, come raccontato nell’intervista. Dopo la rottura con l’ex marito la cantante ha cominciato a viaggiare, a fare escursioni: Giamaica, Grecia, il deserto dell’Arizona. “Cercavo energie”, ha detto. Ha pure iniziato ad andare in palestra e ad allenarsi. Non per scolpire il fisico o perdere peso (però chili ne ha persi: 30 in tutto, curiosamente come il titolo dell’album), ma per sfogarsi: “Cercavo il benessere interiore”.

Nel frattempo ha riallacciato anche i rapporti con il padre, Mark Evans, che l’aveva abbandonata quando aveva solamente tre anni: “Ho sempre sofferto di sindrome dell’abbandono per questo - ha spiegato - oggi invece non ho più paura della solitudine”. Da tempo l’uomo, che lottava contro la dipendenza dall’alcol, era malato di cancro: è morto lo scorso maggio, a soli 57 anni. Adele ha fatto giusto in tempo a fargli ascoltare in anteprima le canzoni del nuovo disco.

Le tracce del nuovo album

“L’album comincia con un omaggio a Judy Garland intitolato ‘Strangers by nature’”, anticipa ancora Rolling Stone. Adele ha realizzato il brano insieme a Ludwig Göransson, compositore svedese vincitore di un premio Oscar (sua la colonna sonora di “Black Panther”). I due hanno scritto la canzone dopo aver visto il biopic “Judy”, sulla vita della Garland. “My little love” è dedicata al figlio Angelo: “Volevo che sapesse quello che tutti stavamo passando.

È del segno della bilancia, mi rispondeva: ‘Tranquilla, mamma: rilassati’”. Oltre a Greg Kurstin, a Tobas Jesso Jr. (già autore per lei di “When we were young”, tra le hit di “25”), Max Martin e Shellback, nel disco c’è anche lo zampino del produttore londinese Inflo, che stando alle anticipazioni ha affiancato Adele in “Woman Like Me”, “Hold On” e “Love Is a Game”. I brani, ha svelato nell’intervista al magazine, sono ispirati agli album di Donny Hathaway, The Carpenters, Al Green, Marvin Gaye, giganti del soul e dell’r&b americano: “Mi diceva: ‘Ascoltali per bene. Non sono dischi perfetti. I musicisti sbagliano le note. Ma c’è energia. Perché registrare un’altra versione, se quella appena fatta è perfetta?’”, ha detto Adele a proposito della collaborazione con Inflo.

L'impatto della pandemia

“30”, il cui titolo fa riferimento agli anni che aveva Adele quando ha iniziato a scriverlo, sarebbe dovuto uscire già mesi fa, poi la pubblicazione è stata più volte rinviata a causa della pandemia: “Se non lo avessi fatto uscire ora, non so se sarebbe mai uscito. So che avrei cambiato idea sul disco e avrei pensato: ‘È passato, ormai. Pensiamo al prossimo’. Non potevo permettermelo. Meritava di essere pubblicato, questo album”, ha detto la cantante nell’intervista.

Consapevole che la normalità pre-Covid potrebbe non tornare nel futuro prossimo, alla fine la popstar ha deciso di far uscire il disco ora: “Ovviamente oggi la situazione è migliore dell’anno scorso. Ma il giorno in cui uscirà l’album, qualcuno perderà una persona cara a causa del Covid. E ogni volta che ascolterà ‘Easy on me’ alla radio, in futuro, l’assocerà a quel momento”.

I prossimi concerti

Adele ha anche annunciato due concerti in programma l’1 e 2 luglio 2022 a Hyde Park, a Londra: biglietti già esauriti. Domenica sera la cantante offrirà un’altra anticipazione di “30”: lo farà con uno show i cui diritti sono stati acquistati dall’emittente televisiva statunitense CBS. Intitolato “Adele: One Night Only”, lo speciale vedrà la popstar lasciarsi intervistare dalla diva della tv americana Oprah Winfrey, tra le personalità più influenti d’America, suonando - cinque giorni prima dell’uscita dell’album - quattro canzoni tratte da “30”. Bentornata.

Adele, svelati i brani del nuovo album: «Racconto di quando uscivo a ubriacarmi nei pub»

© RIPRODUZIONE RISERVATA