GRANDE FRATELLO

Grande Fratello, nuova battuta sessista. Danilo Aquino fa piangere Lucia Bramieri: «Per te non esisto più»

Giovedì 17 Maggio 2018
2
Grande Fratello, la battuta di Danilo Aquino fa piangere Lucia Bramieri: «Per te non esisto più»

L'uscita di Luigi Favoloso non ha placato gli animi. Una nuova battuta sessista sarebbe stata pronunciata tra le mura della casa del Grande Fratello. Questa volta è stato Danilo Aquino a pronunciarla ma dentro il confessionale e davanti a Simone Coccia, che ha riportato tutto alla diretta interessata Lucia Bramieri. La 57enne è così scoppiata in lacrime. 

LEGGI ANCHE: Simone Coccia, flirt nella casa con Lucia Bramieri: «Farò uno striptease per te»

«Non è la prima volta che dice cose del genere, se qualcuno le avesse dette a sua madre o a sua sorella? Io purtroppo non ho né un marito né un fratello, mi devo difendere da sola», è stato lo sfogo della Bramieri. 
L'operaio romano, dal canto suo, non credeva di aver sbagliato e ha inveito contro Coccia, colpevole di "aver fatto la spia". 

Danilo avrebbe detto in confessionale che se si ubriaca «è capace di infilarsi in una persona tra Angelo o la Bramieri». La frase è stata giudicata così irrispettosa dall'ex spogliarellista e dalla protagonista da scatenare il putiferio. «Sei un cafone», l'attacco di Simone. «Per te non esisto più. Non voglio neanche "buongiorno" e "buonasera". Mi deve nominare solo durante le nomination».
 

Ultimo aggiornamento: 18 Maggio, 08:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La realtà virtuale dei grillini e i problemi (reali) della città

di Simone Canettieri