Bacio gay con abiti tradizionali della Sardegna: l'idea di due giovani per le elezioni

Giovedì 8 Ottobre 2020

Gli abiti tradizionali, un bacio appassionato e un messaggio: «Orgogliosi delle nostre tradizioni, Orgogliosi della nostra diversità». L'immagine dei "Giovani democratici di Nuoro" sta facendo il giro dei social e l'idea è piaciuta particolarmente al web. La candidatura di Carlo Prevosto, centrosinistra, è dunque sostenuta dalla comunità gay del nuorese che sottolinea: «Non bastano delle leggi contro un fenomeno già sviluppato. Servono soluzioni radicali. L'omofobia è un problema cittadino».

 

 


Ecco il post completo sulla pagina Facebook: «Nel 2020, a 30 anni dalla depatologizzazione dell’omosessualità dalle malattie mentali, l’omofobia è ancora un mostro presente, sia nelle grandi città sia nelle città un po’ più piccole, come appunto Nuoro. Una città nella quale essere diversi, essere sé stessi è considerato sbagliato, riprovevole e ripugnante. Una città nella quale la cultura retrograda e bigotta è cara ai più. Tra le nostre battaglie ci sarà quella per garantire a tutti i diritti civili, denunciando e contrastando con forza tutti gli episodi di omobitransfobia.»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento