Roma, ladro nei reparti del Policlinico Umberto I: dottoressa lo insegue e lo fa arrestare

Sabato 2 Maggio 2020
1

 Ladri al Policlinico Umberto I. Un uomo,  un italiano di 34 anni, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, nel pomeriggio del 29 aprile si è introdotto nel reparto di Pediatria dell'ospedale è si è impossessato velocemente del pc portatile e dello smartphone di una dottoressa. La donna che si è accorta subito del furto ha iniziato a inseguire il ladro e sono state proprio le sue grida ad attirare l'attenzione dei carabinieri della Stazione di Roma Macao che erano di passaggio e che hanno subito arrestato lìuomo per furto aggravato
Per fortuna la dottoressa si è accorta subito del furto e ha iniziato a rincorrere il ladro, non passando inosservata. E' potuta così tornare in possesso del pc e del telefonino. Nel corso della perquisizione i militari hanno scoperto anche un altro computer portatile, anch’esso riconsegnato al proprietario, che sempre il ladro aveva rubato sempre all’interno dell’ospedale, in un altro reparto.

Roma, Furti in corsia e borseggi senza paura del Covid: le gang degli ospedali

Nella mattinata del 30 aprile, una donna romana di 45 anni è stata invece sorpresa dal personale di vigilanza interna del Policlinico Umberto I, dopo aver preso un portafogli dalla borsa di una paziente in attesa presso il pronto soccorso. All’arrivo dei carabinieri della Stazione Roma Macao la donna fermata ha opposto resistenza per evitare l’identificazione ma è stata comunque bloccata, il portafogli recuperato e la ladra denunciata per furto e resistenza a pubblico ufficiale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA