ROMA

Roma, blatte ed escrementi di topo nel ristorante: chiuso locale in zona Ostiense

Giovedì 30 Luglio 2020
Roma, blatte ed escrementi di topo nel ristorante: chiuso locale in zona Ostiense

Un ristorante è stato chiuso a Roma, in zona Ostiense, dopo il ritrovamento di blatte ed escrementi di topo al suo interno. Gli agenti della commissariato Colombo e il personale della Asl - che hanno effettuato i controlli presso un ristorante in via Villa di Lucina - hanno riscontrato alcune irregolarità per quanto attiene la presenza di prodotti alimentari tenuti in frigoriferi, sia di origine animale che ittici, privi della tracciabilità, della etichettatura nonchè della data di confezionamento.

LEGGI ANCHE Roma, movida e controlli anti-Covid: chiusi 4 locali a Ponte Milvio e Trastevere
LEGGI ANCHE Virus Roma, distanze non rispettate e niente mascherine: chiusi due negozi a San Paolo

Il materiale è stato sequestrato in attesa della distruzione e, al titolare è stata irrogata una sanzione amministrativa pari a 1.500 euro. Le pessime condizioni igienico sanitarie riscontrate, la presenza di blatte e feci di topo hanno indotto il personale della Asl, addetto al controllo, ad emettere proposta per l'irrogazione del provvedimento di chiusura del locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA