Green pass Lazio, D'Amato: «Radiazione per i sanitari furbetti»

Green pass Lazio, D'Amato: «Radiazione per i sanitari furbetti»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 24 Settembre 2021, 17:40 - Ultimo aggiornamento: 17:42

Radiazione per i sanitari che cercheranno di aggirare l'obbligo del Green pass. Lo chiede l'assessore regionale alla sanità del Lazio Alessio D'Amato. «Se i furbetti del Green Pass sono professionisti sanitari che operano con il servizio sanitario regionale saranno allontanati e chiederemo all'Ordine la radiazione», dice D'Amato.

Covid Lazio, bollettino 24 settembre: 361 nuovi casi (-11) e 6 morti (-6). A Roma 183 contagi

Covid Italia, bollettino oggi 24 settembre 2021: i dati delle Regioni

Vaccinazioni a quota 8,2 milioni

Nel Lazio sono state raggiunte 8,2 milioni di vaccinazioni, pari a oltre l'82 per cento della popolazione over 12 in doppia dose. Attive le somministrazioni anche nelle farmacie con vaccino Moderna. Lo rende noto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D' Amato.

«Nel Lazio il valore Rt e l'incidenza sono stabili, il primo a 0,77 e la seconda sotto 40 per 100mila abitanti». Lo evidenziato l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D' Amato, dopo la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA