Roma, seduce anziano poi lo picchia e lo rapina: è caccia a una banda

Roma, seduce anziano poi lo picchia e lo rapina: è caccia a una banda
di Marco De Risi
1 Minuto di Lettura
Giovedì 11 Novembre 2021, 12:31

Portato in un luogo appartato e poi picchiato e rapinato da due donne ed un uomo. E' accaduto ad Anzio, in pieno giorno. La vittima è un anziano di 84 anni. Stava rincasando quando una bella ragazza alla guida di un'auto si è fermata e gli ha offerto un passaggio anche con la promessa che si sarebbero appartati. L'ottantenne ha creduto alla donna e, quindi, è salito sul lato passeggero. Lei s'è finta carina ed educata piena di rassicurazioni per l'ottantenne che non ha pensato minimamente in che pasticcio si era cacciato. La donna ha portato l'auto in un posto appartato a dversi chilometri di distanza da dove era salito l'anziano. Ecco che l'uomo si è ritrovato completamente solo. Poi, è arrivata un'auto con a bordo un uomo ed una donna complici della ragazza che, con una scusa, aveva sequestrato l'anziano. I tre hanno aggredito la vittima malmenandola e rapinandola di circa 200 euro. Poi, sono fuggiti lasciando l'anziano nel posto isolato. L'uomo ha percorso un pò di chilometri prima di trovare un passante ed avvertire la polizia. Sono gli agenti del commissariato di Anzio ad indagare. L'ottantenne non si ricorda bene i volti dei suoi aggressori che probabilmente hanno già fatto altre vittime. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA