Roma, tragedia sfiorata a Testaccio: ramo crolla nel parco giochi pieno di bimbi

Roma, tragedia sfiorata a Testaccio: ramo crolla nel parco giochi pieno di bimbi
3 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Febbraio 2018, 12:06 - Ultimo aggiornamento: 12:36

La nevicata non risparmia gli alberi a Roma. Tragedia sfiorata a Testaccio. Un ramo di un grosso pino è caduto a causa della nevicata nella zona del parco giochi per i bambini in piazza Santa Maria Liberatrice a Testaccio. Al momento della caduta, poco prima delle 11, il parco era pieno di bambini che stavano giocando a palle di neve. Secondo le prime informazioni non ci sarebbero feriti. Sul posto i vigili del fuoco. La zona del parco giochi è stata chiusa. 
 



L'emergenza alberi è scattata in tutta la città. Sotto il peso della neve un albero è caduto in via Appia Nuova, all'altezza di piazza Re di Roma. Il crollo ha innescato il blocco del traffico sulla strada. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia locale. 

Un grosso ramo si è schiantato su via Latina, proprio davanti l'ingresso della scuola media Lewis Carroll che al momento era chiusa.
 


Grossi tronchi sono precipitati anche piazza Cavour con conseguenti disagi per la circolazione. 

I carabinieri del comando provinciale di Roma sono intervenuti in corso Trieste per caduta alberi e cedimento di un cavo elettrico ad altezza uomo. Intervento apprezzato dalla cittadinanza che ha ricambiato offrendo bevande calde ai militari. I carabinieri hanno poi operato per caduta alberi in via Giovanni Conti in zona Talenti (danneggiata un'autovettura in sosta) in via dei dei Gracchi 29 (precipitato su un'auto in sosta) in via Tullio Levi Civita in zona San Paolo.

Soccorso dai militari anche un automobilista con il veicoli in panne sulla Cassia in direzione fuori Roma. Soccorsa anche una 70enne ad Artena che doveva fare dialisi. La donna è stata portata con mezzo di servizio all'ospedale di Velletri. La stesso intervento è stato svolto per un 33enne a Monte Lanico che è stato portato per terapie urgenti all'ospedale di Colle Ferro. Intervento anche per due alberi caduti sulla carreggiata della Tiburtina all'altezza del Verano e poi per un altro albero caduto sulla via Salaria nei pressi dell stazione dei carabinieri. Aiutato anche un malato di Sla che aveva difficoltà a tornare a casa in zona Tor Tre Teste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA