Rieti sconfitto 2-0 a Matera
nella partita d'esordio in serie C
Poche occasioni da rete / Le foto

Martedì 18 Settembre 2018 di Mattia Esposito
Dabo

RIETI - Niente da fare. L’esordio in serie C del Rieti è amaro: la squadra di Chéu viene sconfitta 2-0 dal Matera di Imbimbo. Decidono nel primo tempo i gol di Scaringella e Ricci. La gara, soprattutto nel primo tempo, regala qualche emozione, ma quasi tutte le occasioni da gol sono firmate dai padroni di casa.
 

 

Dopo una manciata di minuti la prima occasione è proprio per i biancoazzuri, con Chastre che si supera in uscita. L’occasione è il preludio al gol del vantaggio, che arriva al tredicesimo con Scaringella, che calcia all’interno dell’area di rigore: Chastre tocca ma non riesce ad impedire che il pallone rotoli in rete. L’impressione è che il Rieti debba lavorare sugli equilibri difensivi, perché quando alza il ritmo in attacco crea qualcosa di buono, ma dietro va spesso in difficoltà. Il raddoppio dei padroni di casa arriva al 37’ con Ricci. Cross dalla destra, sponda di testa di Scaringella e Ricci si inserisce in spaccata siglando il gol del raddoppio. Il Rieti abbozza la reazione: l’occasione migliore è un destro di Cericola parato splendidamente da Farroni. Prima dello scadere del tempo annullato un gol a Todorov per fuorigioco. Nella ripresa il ritmo cala, con il Matera che riesce a gestire il ritmo senza troppe difficoltà. Le uniche cose ad andare a referto sono i cambi ed i cartellini gialli, ma per il resto la ripresa non regala emozioni. Al minuto 87 ci prova dai venticinque metri Maistro: il destro a giro del numero dieci però si perde di poco a lato. I cinque minuti di recupero non portano occasioni da gol, ed il triplice fischio di Cascone decreta la sconfitta per il Rieti. Ora bisognerà riorganizzare le idee in vista della sfida di sabato contro la Casertana di Floro Flores. La notizia peggiore però è che si va verso uno Scopigno a porte chiuse, salvo miracoli dell’ultima ora.

IL TABELLINO
Rieti 4-3-3: Chastre, Dabo, Gallifuoco, Gigli, Pepe, Lukinga (56’ Palma), Maistro, Diarra (70’ Venancio), Cericola(56’ Kean), Vasilieou, Todorov. All. Chéu. A disp: Costa, Criscuolo, Tommasone, La Ferrara, Venancio, Gualtieri, Di Domenicantonio.
Matera 3-5-2: Farroni, Corso, Orlando, Galdean, Scaringella (71’ Dellino), Ricci (71’ Stendardo) , Casiello (61’ Dammacco),, Triarico, Bangu (61’ Garufi), Arpino(54’Auriletto), Risaliti. All. Imbimbo. A disp: Guarnone, Garufi, Lorefice, Sgambati, Hyasj, Mascagni.
Arbitro: Cascone (Nocera Inferiore) Assistenti: Spiniello (Avellino), Nasti (Napoli)
Marcatori: 13’ p.t. Scaringella (M), 37’ Ricci (M)
Ammoniti: Maistro (R), Scaringella (M), Ricci (M), Xavier Venancio (R), Pepe (R), Dellino (M)

LA CRONACA
SECONDO TEMPO

95'- Triplice fischio al XXI settembre Franco- Salerno. Inizia con un ko il cammino del Rieti, sconfitto 2-0 dal Matera. Decidono i gol di Scaringella e Ricci

90'- Cinque minuti di recupero assegnati dal signor Cascone, ultime chance per il Rieti di riaprire una gara, anche se serve un miracolo

87'- Bella conclusione a giro di Maistro dai venticinque metri, pallone fuori di poco. Ammonito Pepe

85'- Altra chance per il Matera: pallone basso sul secondo palo, nessun giocatore biancoazzurro però si fa trovare pronto per il tris. Pericolo scampato per il Rieti

79'- Fase di stanca del match. Il Matera è riuscito nell'intento di addormentare il match. Nessuna occasione da segnalare

75'- Cartellino giallo per Xavier Venancio. Il giocatore del Rieti è il quarto ammonito del match, due per parte

71'- Imbimbo si gioca anche gli ultimi due cambi. Fuori gli autori del gol Ricci e Scaringella, al loro posto rispettivamente Dellino e Stendardo

70'- Altro cambio per il Rieti: fuori Diarra, dentro Xavier Venancio

65'- Si accende un piccolo capannello in campo. Palma e Garufi battibeccano, nessun provvedimento disciplinare

61'- Doppio cambio per il Matera, fuori Casiello e Bangu, dentro Dammacco e Garufi

60'- Primo calcio d'angolo per il Rieti e pericolo per il Matera. Cross di Maistro, Gallifuoco prova il colpo di testa ma la palla finisce fuori

56'- Doppio cambio per il Rieti. Fuori Gallifuoco e dentro Palma, fuori anche Cericola, il migliore del Rieti, al suo posto Giovanni Kean, che torna in campo dopo qualche settimana di stop

56'- Gallifuoco sfiora l'autogol: cross dalla destra e svirgolata del giocatore del Rieti

54'- Primo cambio del match per il Matera. Imbimbo toglie dal campo Arpino e inserisce Auriletto. Chéu pronto ad un doppio cambio

52'- Il Rieti prova ad alzare la pressione offensiva, anche la difesa del Matera, se attaccata, può andare in apprensione. Per il momento però nessuna vera occasione da gol

47'- Buona azione personale di Vasilieou, il cross dell'attaccante esterno è però preda della difesa del Matera

Partito il secondo tempo, Todorov tocca il primo pallone. Nessun cambio dei due tecnici, si riparte con gli stessi ventidue in campo

PRIMO TEMPO
Fine primo tempo a Matera. Il Rieti è sotto 2-0. Discreta reazione dopo il raddoppio dei padroni di casa, anche se bisognerà lavorare sulla fase difensiva

44'- Annullato il gol a Todorov. Sulla conclusione di Lukinga c'è la deviazione dell'attaccante reatino che mette il pallone in rete, ma secondo l'assistente è in offside. Ammonito Ricci per il Matera

39'- Il Rieti ci prova. Grande conclusione di Cericola. Il tiro dell'attaccante reatino trova però una grande risposta di Farroni. Il Rieti riesce a creare qualcosina, ma soffre troppo dietro

37'- Raddoppio del Matera, segna Ricci. Scaringella fa sponda in area di rigore. Ricci arriva in corsa e batte Chastre per il 2-0

32'- Cericola sfiora il gol. Cross tagliato di Vasilieou, l'esterno si inserisce sul secondo palo ma non riesce ad impattare il pallone. Si resta sull'1-0

30'- Bravo ancora Chastre. Il portiere del Rieti bene in uscita bassa su Ricci, lanciato in area di rigore. Il portiere però rimane a terra per un problema alla mano sinistra

26'- Ci prova il Rieti. Conclusione da fuori di Maistro. Il numero 10 amarantoceleste colpisce male dai 20 metri e il pallone finisce fuori non di poco

24'- Giallo anche per Scaringella. L'attaccante del Matera reclama un calcio di rigore, ma per il direttore di gara è simulazione.

18'- Grande chance per il Matera. Orlando stacca in area di rigore ma trova il riflesso di Chastre. Padroni di casa ad un passo dal raddoppio

13'- Gol del Matera. Scaringella firma il vantaggio dei padroni di casa. Rieti subito sotto, dopo che qualche secondo prima aveva avuto una chance in contropiede. Non perfetto Chastre in uscita

12'- Secondo corner per il Matera, che adesso prova ad alzare la pressione offensiva

6'- Cartellino giallo per Maistro. Il giocatore del Rieti stende un avversario sulla trequarti e si prende il primo giallo del match

4'- Grande occasione per il Matera. Ricci si inserisce in area di rigore, bravissimo Chastre in uscita. Prima vera occasione del match per i padroni di casa

1'- Si comincia! Inizia l'avventura in serie C del Rieti. La formazione amarantoceleste in maglia bianca a bande amarantocelesti, completo blu con finiture bianche per i padroni di casa del Matera

- Squadre entrate in campo al XXI settembre Franco Salerno, coreografia dei tifosi del Matera ad incoraggiare la squadra.

Le formazioni ufficiali:
Rieti 4-3-3: Chastre, Dabo, Gallifuoco, Gigli, Pepe, Lukinga, Maistro, Diarra, Cericola, Vasilieou, Todorov. All. Chéu. A disp: Costa, Criscuolo, Tommasone, La Ferrara, Venancio, Gualtieri, Di Domenicantonio, Palma, Kean.
Matera 3-5-2: Farroni, Corso, Orlando, Galdean, Scaringella, Ricci, Casiello, Triarico, Bangu, Arpino, Risaliti. All. Imbimbo. A disp: Guarnone, Auriletto, Garufi, Stendardo, Lorefice, Dammacco, Sgambati, Dellino, Hyasj, Mascagni.
Arbirtro: Cascone (Nocera Inferiore) Assistenti: Spiniello (Avellino), Nasti (Napoli)

Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 01:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Chi era Trilussa?”: cosa rispondono i ragazzi di Trastevere

di Veronica Cursi