Rieti, l’Istituto Magistrale partner
del Comune per il progetto
sulla cittadinanza europea

L’Istituto Magistrale, scuola partner del Comune di Rieti per il progetto sulla cittadinanza europea: valori, diritti e opportunità per i giovani nell’Unione europea”.

Alla presenza di Daniele Sinibaldi, vicesindaco del comune di Rieti, e di Federica Romanin, funzionario amministrativo del comune, nella mattina del 21 febbraio, si è svolto nell’aula magna dell’Istituto Magistrale, il primo incontro formativo di un importante progetto sulla cittadinanza europea. I referenti istituzionali dell’iniziativa hanno presentato alle classi 3C del Liceo delle Scienze Umane e 3F e 3G del Liceo Linguistico, gli aspetti qualificanti e le finalità del progetto, sottolineando il valore della collaborazione tra le due istituzioni.

Riflettere sulla necessità che una comunità o un popolo elabori una prospettiva condivisa, a partire dal presente e imparando dal passato, al fine di favorire la coesione sociale, si tuteli il bene comune e si promuovi il benessere di vita, sono le parole con le quali si è rivolto agli studenti il vicepreside Alessio Valloni che, in rappresentanza della professoressa Gerardina Volpe, Dirigente dell’Istituto, ha ringraziato i rappresentanti istituzionali, i docenti e gli alunni coinvolti.

La professoressa Beatrice Tempesta ha anche illustrato le modalità di coinvolgimento degli studenti, spiegando il ruolo di protagonisti attivi che essi ricopriranno in quanto destinatari di un’azione volta a favorire la conoscenza delle politiche dell’UE, dei programmi europei nei settori dello studio e della mobilità internazionale, e all’acquisizione di consapevolezza dei valori e delle opportunità che l’Europa offre.

Il progetto rientra nella realizzazione degli eventi e delle iniziative promosse nell’ambito dell’Anno Europeo del patrimonio culturale 2018.
Mercoled├Č 21 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP