CORONAVIRUS

Rieti, coronavirus, conviviale virtuale,
soddisfatti Lions e Panathlon:
raccolti oltre 2.200 euro

Sabato 9 Maggio 2020

RIETI - Il Lions Club Rieti Host ed il Panathlon Club Rieti, ringraziano tutti i soci che hanno aderito all’evento di solidarietà “conviviale virtuale” del 3 maggio scorso in una nota a firma dei presidenti e avvocati Vincenzo Di Fazio e Costanzo Truini.

L’evento, infatti, ha visto la partecipazione di numerosi associati e delle loro Famiglie, e la contestuale consegna, presso le abitazioni dei soci, di oltre 150 cene.

La conviviale virtuale, oltre ad essere stata un momento per rinsaldare l’amicizia e la vicinanza tra i tanti soci, che hanno potuto tutti insieme condividere durante la cena momenti di cordialità mediante simultanee connessioni telematiche, ha coinvolto ben 6 ristoranti della città di Rieti che, preparando un unico menù per tutti, hanno ingaggiato una vera e propria competizione culinaria.

La serata si è conclusa con una raccolta fondi grazie ad una estrazione di premi, gentilmente messi a disposizione da alcuni soci, nella quale sono stati raccolti oltre 2200 euro che saranno impiegati per le emergenze, sociali e sanitarie, legate al Covid-19.

«L’Associazionismo - si legge nella nota congiunta - deve avere come comune denominatore e come ruolo primario la “solidarietà” e per tale motivo i Club hanno ideato questo progetto benefico, finalizzato a stimolare tutti i cittadini e il mondo delle associazioni ad una vicinanza a quei settori, come la ristorazione, che stanno così tenacemente lottando per la sopravvivenza della loro attività».

«Se tante associazioni imitassero, in questo momento storico, questa iniziativa, certamente il settore della ristorazione ne avrebbe un significativo beneficio. Un sincero ringraziamento - conclude la nota - va ai soci dei club che, con autentica lungimiranza, hanno apprezzato lo spirito dell’iniziativa, partecipando nella quasi totalità».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA