Poggio Mirteto, carabinieri: Renzo Sbattella lascia il servizio attivo dopo 39 anni

Carabinieri
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 11:31

RIETI - Dopo 39 anni di servizio, il Luogotenente carica speciale Renzo Sbattella lascia il servizio attivo nell’Arma dei Carabinieri. Classe 1963, insignito della Medaglia Mauriziana e della Medaglia d’Oro al Merito di Lungo Comando, si è arruolato nell’Arma nel 1982 e, prima di approdare al Comando del Radiomobile della Compagnia di Poggio Mirteto, retto per gli ultimi 2 anni, è stato per 27 anni Comandante dello stesso reparto della Compagnia di Rieti, Sottufficiale alla Stazione Carabinieri di Roma La Storta e addetto al Comando della Legione Lazio.

In occasione del suo ultimo giorno di servizio, il Comandante della Compagnia di Poggio Mirteto, Tenente Colonnello Pietro Ronci e il Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della stessa Compagnia, Capitano Carmelo Ceraolo, alla presenza di tutto il personale del Reparto, lo hanno salutato calorosamente, consegnandogli una pergamena a firma del Comandante Provinciale Carabinieri di Rieti, Colonnello Bruno Bellini, in segno di riconoscenza per il contributo fornito e soprattutto per aver sempre operato per aumentare il prestigio dell’Istituzione.

Il Tenente Colonnello Ronci ha ringraziato il Luogotenente Sbattella sottolineando le sue qualità umane, le capacità digestione delle risorse umane a disposizione, l’abnegazione e lo spirito di sacrificio, sempre ispirato ai principi cardine del vero Carabiniere.

Al Luogotenente Renzo Sbattella e alla sua famiglia i più sentiti ringraziamenti ed auguri da parte di tutti i Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA