Rieti, poker alla Paganese:
il 4-1 fa classifica e dà morale
Cronaca, tabellino e foto

Sabato 8 Dicembre 2018 di Mattia Esposito
Gondo realizza il 4-1 (Foto Riccardo Fabi/Meloccaro)

RIETI - Dopo un digiuno durato 77 giorni il Rieti torna a vincere in casa. Il 4-1 alla Paganese è la vittoria casalinga che mancava dal 22 settembre scorso contro la Casertana, anche se quella gara si giocò a porte chiuse.
 

 

I tifosi amarantocelesti e i quasi 50 da Pagani contestano la società, in un derby tra scontenti che alla fine premia il Rieti. "Rieti ai reatini" lo striscione dei tifosi amarantoceleste, mentre in apertura un altro, quello dedicato a Stefano Colasanti: "Ciao Stefano, eroe reatino".

Succede tutto nel primo tempo, con la Paganese avanti all'11' su calcio di rigore causato da una uscita fuori tempo di Costa, al suo esordio in campionato da titolare. Cesaretti trasforma dal dischetto e porta in vantaggio i suoi, gli incubi sembrano materializzarsi di nuovo ma è Maistro quattro minuti più tardi a raddrizzare la partita con un grandissimo diagonale. Trovato il pareggio il Rieti dilaga, segnando 3 gol nei successivi venti minuti. Diarra e la doppietta di Gondo mandano al tappeto la Paganese, poi il secondo tempo, a parte un palo clamoroso di Maistro, offre ben poco.

Il Rieti ritrova il successo e, finalmente, gli applausi dei tifosi (poco più di 300 oggi), scacciando via i fantasmi prima del match difficilissimo nell'infrasettimanale contro il Rende.

IL TABELLINO
Rieti (4-3-2-1): Costa; Delli Carri, Gallifuoco, Gaultieri (78’ Pepe), Dabo; Konate, Diarra ( 70’Cericola), Palma; Maistro (78’ Xavi), Vasileiou; Gondo (61’ Todorov). Adisp: Chastre, Spadini, Tommasone, Papangelis, Kean, Di Domenicantonio,Criscuolo, Demostheanous. All: Chéu
Paganese (3-5-2): Santopadre; Tazza, Diop, Della Corte; Carotenuto, Gori (70’ Gaeta), Nacci (46’ Sapone), Scarpa, Garofalo (46’Alberti); Cappiello (46’ Parigi), Cesaretti. A disp: Galli, Cappa,Della Morte, Longo, Gargiulo. All: De Sanzo.
Arbitro: Gariglio di Pinerolo (Fantino-Bianca)
Marcatori: 11’ Cesaretti (P) (R), 15’ Maistro (R), 20’ Diarra (R), 35’ Gondo (R), 40’ Gondo (R)
Note: ammoniti Carotenuto (P), Gori (P)

SECONDO TEMPO

49'- Arriva il triplice fischio allo Scopigno. Rieti batte Paganese 4-1

48'- Cericola ad un passo dal gol . Il numero 7 inizia e chiude l'azione scambiando con Dabo, dribla un uomo in area poi spara alto con il sinistro

45' - Assegnati quattro minuti di recupero

40'- Siamo già ai titoli di coda allo Scopigno, partita adesso noiosa e priva di spunti

33'- Doppio cambio Rieti. Fuori Gualtieri con i crampi, al suo posto Pepe. Fuori anche Maistro tra gli applausi meritati del pubblico, al suo posto Xavi

25'- Il Rieti effettua il secondo cambio del match. Fuori Diarra dentro Cericola. Quarto cambio anche per la Paganese che mette in campo Gaeta al posto di Gori

21'- Partita che ha poco da dire allo Scopigno. La Paganese prova solo a rendere meno amaro il passivo, Rieti che invece prova ancora a pungere per arrotondare. Sugli spalti da segnalare la presenza del "bomber" Federico Dionisi

16'- Cambio per il Rieti, fuori tra gli applausi Gondo, autore di una doppietta, al suo posto Nikolay Todorov

9'- Partita che si gioca a ritmi più bassi in questa ripresa. Rieti pericoloso un paio di volte con il solito Maistro, la Paganese non sembra avere le armi per tornare in partita

3'- Clamoroso palo colpito da Maistro con un sinistro potentissimo. Rieti vicino al quinto gol, partita super di Maistro

1' - Ripreso il secondo tempo, si riparte dal 4-1 per il Rieti e ben tre cambi per la Paganese

Pronto a riprendere il secondo tempo allo Scopigno. Triplo cambio per la Paganese, fuori Nacci dentro Sapone. Dentro anche Parigi al posto di Cappiello. Fuori anche Garofalo, al suo posto Alberti

PRIMO TEMPO

46'- Si conclude il primo tempo allo Scopigno. Dopo la paura iniziale il Rieti dilaga. Maistro, poi Diarra e la doppietta di Gondo sanno quasi di ko tecnico per la Paganese, passata in vantaggio con il rigore di Cesaretti

45'- Ancora in gol il Rieti. Altro buco della difesa della Paganese e ancora Gondo con il tocco sotto. Il Rieti cala il poker. Assegnato un minuto di recupero

41'- Rieti ancora pericoloso. Stavolta è Palma, sugli sviluppi di un corner, a mettere paura alla Paganese. Il destro del centrocampista si perde fuori non di molto

35'- Il Rieti cala il tris. Pallone in verticale di un Maistro ispiratissimo, con Gondo che controlla e batte con un tocco sotto l'uscita di Santopadre. Paganese disastrosa dietro e secondo gol consecutivo di Gondo dopo quello alla Reggina

32'- I tifosi del Rieti ancora polemici verso l'attuale proprietà. Esposto uno striscione con un eloquente «Rieti ai reatini», continua quindi la contestazione verso l'attuale società

30'- Ottima occasione per la Paganese. Stacco imperioso di Diop in area sugli sviluppi di un calcio di punizione. Costa vola e allunga sopra la traversa. Ospiti vicini al 2-2

26'- Il Rieti ora respira dopo aver ribaltato la partita in cinque minuti. A dispetto di una classifica difficile le squadre si confrontano a viso aperto ed il match ha già regalato emozioni

20'- Rieti in vantaggio. Che inizio di partita allo Scopigno. Il centrocampista Diarra propone un cross teso che inganna Santopadre, con il pallone che tocca il palo e si infila in porta. Un pizzico di fortuna bacia il Rieti, bravo comunque a ribaltare subito la partita

15'- Pareggia i conti il Rieti. Bella azione di Maistro, che fulmina con un diagonale potentissimo Santopadre che tocca ma non può evitare il gol. 

11'- Paganese in vantaggio. Dal dischetto Cesaretti non perdona e fa 0-1 per gli ospiti

10'- Calcio di rigore per la Paganese. Uscita in ritardo di Costa che travolge Carotenuto. 

6'- Partita equilibrata in questi primi minuti allo Scopigno. Subito avvio aggressivo per la Paganese, con il Rieti che però prende subito le misure

1’- Iniziata la partita allo Scopigno. Bello il minuto di raccoglimento in memoria di Stefano Colasanti. Rieti in classica maglia amarantoceleste, Paganese in maglia bianca con finiture blu.

LE FORMAZIONI UFFICIALI
Rieti: Costa, Gallifuoco, Palma, Maistro, Dabo, Vasileiou, Gualtieri, Diarra, Konate, Delli Carri, Gondo. All. Chéu
Paganese: Santopadre, Tazza, Della Corte, Nacci, Cappiello, Scarpa, Garofalo, Carotenuto, Diop, Gori, Cesaretti. All. De Sanzio
Arbitro: Gariglio di Pinerolo

IL PREPARTITA
Confermata la formazione del Rieti con Gualtieri al posto di Gigli. La novità è Costa tra i pali al posto di Chastre. Confermata invece per undici undicesimi la formazione pronosticata alla vigilia per la Paganese, che schiera un 3-5-2. Da segnalare la scarsa presenza di pubblico allo Scopigno, con i tifosi pronti a contestare ancora la società.
 

Ultimo aggiornamento: 19:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti