Pastorale Giovanile: dopo Panama
i nove giovani reatini si ritrovano
al centro pastorale di Santa Rufina

Pastorale Giovanile: dopo Panama i nove giovani reatini si ritrovano al centro pastorale di Santa Rufina
di Daniela Melone
1 Minuto di Lettura
Venerdì 15 Febbraio 2019, 20:20 - Ultimo aggiornamento: 20:22

RIETI - Questa sera alle 21 il centro pastorale di Santa Rufina torna ad accogliere i giovani reatini. Era già stato il punto di ritrovo della pastorale giovanile, che in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù si era ritrovata proprio nella frazione del Comune di Cittaducale, per seguire l’incontro del Papa a Panama con i giovani di tutto il mondo.

Tra loro anche nove reatini che stasera si confronteranno con chi è rimasto a casa condividendo l’esperienza vissuta. Un modo per ascoltare l’esperienza dalla loro viva voce, ma anche per ritornare sui momenti condivisi dal gruppo che ha vissuto la Gmg nel centro pastorale di Santa Rufina.

E’ solo una delle iniziative proposte dalla Chiesa di Rieti che domenica 17 febbraio  alle 17, nella parrocchia del Terminillo, propone un appuntamento rivolto a chi deve ancora capire che strada è chiamato a percorrere per arrivare alla meta. Un aiuto al discernimento che la pastorale vocazionale diocesana ha scelto di mettere in campo. L’età minima per la partecipazione è 18 anni. Agli aspetti pratici della giornata, compreso il pranzo, pensa la parrocchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA