Meghan e Harry, Lilibet Diana non sarà battezzata a Windsor: il "no" dello zio William, ecco perché

Meghan e Harry, Lilibet Diana non sarà battezzata a Windsor: il "no" dello zio William, ecco perché
di Giampiero Valenza
3 Minuti di Lettura
Sabato 25 Settembre 2021, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 08:56

Si fanno sempre più forti le probabilità che la piccola Lillibet Diana, la figlia del principe Henry e di Meghan Markle, non venga battezzata a Windsor. Le voci si fanno sempre più insistenti ed è Neil Sean, il corrispondente della Nbc che segue gli affari della Casa Reale, a confermarle. La piccola è nata a giugno di quest’anno a Santa Barbara, in California. Prende il nome della bisnonna paterna, la Regina Elisabetta II (che, affettuosamente, viene chiamata Lillibet) e dalla nonna paterna, Diana, principessa del Galles. All’origine di questa scelta ci sarebbe stato un presunto intervento dello zio William

Harry e Meghan a New York per un party, i bambini a Los Angeles: fa discutere la scelta della coppia di reali

Lillibet Diana non sarà battezzata a Windsor

Lillibet non otterrebbe dunque il sacramento nella Cappella di San Giorgio, lo stesso luogo dove invece fu battezzato, il 6 luglio del 2019, il fratello Archie Harrison.  «Uno dei problemi più grandi che Meghan ha davvero incontrato è che voleva che sua figlia, Lilibet Diana, fosse battezzata nel luogo in cui si è sposata insieme a suo marito, il principe Henry. E poi è avvenuto il battesimo del suo primogenito, Archie – spiega Sean, stando a quanto riporta il tabloid britannico Daily Express – Questo ha portato a un blocco totale. Sia Henry sia Meghan erano molto desiderosi di fare quel ritorno e assicurarsi che il battesimo avvenisse, in particolare davanti a Sua Maestà la Regina. Alcune persone potrebbero dire che stanno solo facendo soldi sul loro collegamento reale. E perché no? È così che fanno soldi ora». Secondo quanto dice il corrispondente della Nbc, proprio il fratello di Henry, il principe William, avrebbe bocciato l’idea di un battesimo a Windsor. Bocche cucite da Kensington Palace, residenza ufficiale dei duchi di Cambridge, da dove non trapelano commenti.

La situazione

Henry si è ritirato dalla vita della Casa Reale a marzo 2020 e ha preferito andare in America con la moglie Kate. Con il fratello si è visto solo due volte quest’anno: una, per i funerali del nonno, il principe Filippo e poi all’inaugurazione di una statua che ricordava la mamma, la principessa Diana. In estate, comunque, i contatti tra i due si sarebbero stretti un po’ grazie a incontri che avrebbero fatto su Zoom. A spingere verso questo ravvicinamento “digitale” sarebbero state le mogli dei due, Kate e Meghan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA