Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Visioni 1980-2020, i Giardini di Ninfa raccontati da Mirabella: 40 anni di scatti

Visioni 1980-2020, i Giardini di Ninfa raccontati da Mirabella: 40 anni di scatti
3 Minuti di Lettura
Lunedì 6 Settembre 2021, 05:01 - Ultimo aggiornamento: 08:21

 Un viaggio lungo 40 anni, partito nel 1980 e che si conclude nel 2020. Un viaggio guidato dal fotografo di Latina Tonino Mirabella dal titolo Visioni 1980-2020, un racconto fatto di sguardi, sensazioni ed emozioni, cullato dal rumore dell'acqua che parla di vita e invita al rispetto.
Ieri pomeriggio l'inaugurazione della mostra al Giardino di Ninfa che si potrà visitare tutti i fine settimana di settembre nel pieno rispetto delle norme anti Covid.
«Ho fotografato questo Giardino nell'arco di quarant'anni: raccontarlo con una mostra è un privilegio, e ringrazio la Fondazione Roffredo Caetani dell'invito a esporre le mie foto - dice Mirabella - oltre che un'opportunità di condividere la meraviglia di un mondo fantastico, custode di una storia unica».


La mostra è ospitata all'interno del salone al piano terra dell'antico municipio.

Tonino Mirabella da decenni racconta la sua città, la sua amata Latina. Nel 2015 pubblicò il libro Sospesi, racconto fotografico del Rossi Longhi da Campo Profughi a Campus Universitario, accompagnato - in occasione dei 25 anni dell'Università a Latina - da una mostra fotografica con i suoi scatti. «D'altra parte - disse allora Mirabella - l'obiettivo che si pone la facoltà è proprio quello di guardare al futuro senza dimenticare il passato». Le foto sono rimaste lì, alla facoltà di Economia, donate dall'autore «con l'augurio a tutti gli studenti di credere ancora in un futuro fondato sull'integrazione e sulla conoscenza».
Nel 2010 Mirabella ha firmato un'opera fotografica per valorizzare il territorio provinciale dal titolo La provincia di Latina: ieri, oggi e domani Una storia figlia dell'ambiente che il fotografo definì «un percorso ideale che va dalla storia ai nostri giorni». Oggi il viaggio a Ninfa, il racconto per immagini continua.
Mo.F.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA