Jeffrey Epstein, sotto accusa anche il principe Andrea figlio della regina Elisabetta: «Abusò di una minorenne»

Sabato 10 Agosto 2019
Il principe Andrea, fratello minore di Carlo

Virginia Robert Giuffre, la testimone chiave nel caso Jeffrey Epstein, racconta di essere stata costretta nel 2001, quando era minorenne, ad avere rapporti sessuali anche con altri personaggi che gravitavano nella cerchia di amicizie del ricco finanziere, tra cui il principe Andrea duca di York, il figlio della regina Elisabetta. È quanto emerge - secondo il resoconto dei media Usa - dalle carte depositate dagli investigatori presso la corte che si apprestava a perseguire Epstein.

Jeffrey Epstein morto suicida in carcere: il miliardario accusato di abusi sessuali e traffico di minori

La testimone chiave nel caso Epstein fa i nomi anche di altre personalità politiche e non, coinvolte negli abusi, tra cui l'avvocato e docente di Harward Alan Drershowitz, l'ex governatore dello stato del New Mexico Bill Richardson e l'ex senatore George Mitchell.
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:07

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma