Il successo di Imma Tataranni, il direttore di Rai Fiction: «Vince femminilità anticonformista»

Lunedì 28 Ottobre 2019

Imma Tataranni, il magistrato tutta d'un pezzo, coraggiosa e ironica, carismatica e ruvida, che corre traballando sui tacchi per le strade di Matera e tiene testa ai capi, ha fatto centro. L'ultima puntata della serie tv di Rai1 è stata vista da 4,8 milioni di spettatori. «Un successo che conferma la strategia vincente di una linea editoriale attenta al femminile», il commento il direttore di Rai Fiction Eleonora Andreatta. “Imma Tataranni - Sostituto Procuratore”  ha raggiunto il 22.2% di share e sfiorato nel finale il 30%. Magistrato a Matera, donna forte, determinata e piena di risorse, non fa sconti a nessuno né sul luogo di lavoro né in famiglia, ma è anche dolce e ironica.
«I risultati ci dicono - aggiunge Andreatta - quanto il personaggio all'esordio ha conquistato il pubblico generalista  e quanto gli spettatori abbiano accolto la sua femminilità controcorrente e anticonformista. E un grazie dunque all'interpretazione di Vanessa Scalera che ne ha restituito la ruvida simpatia, la determinazione e l'ironia, e alla regia di Francesco Amato che ha dato tono e colore, sullo sfondo affascinante e arcaico di Matera e della Basilicata».
Il personaggio del sostituto procuratore è stato creato da Mariolina Venezia  che ha collaborato al soggetto con Salvatore De Mola, Luca Vendruscolo, Michele Pellegrini e Pier Paolo Piciarelli. 
 
Il primo romanzo di Mariolina Venezia in cui compare Imma Tataranni è «Come piante tra i sassi», la stessa protagonista torna in «Maltempo»,
«Rione Serra Venerdì» e «Via del Riscatto»
«La fiction tv non ha mai proposto una donna così carismatica, dalla femminilità stropicciata», dice l'interprete Vanessa Scalera. «Anche io sono una donna del Sud come Imma, sono istintiva come lei, ma non ho il suo caratteraccio, sono più accondiscendente, più morbida e diplomatica».

Il nuovo Montalbano è donna, arriva Imma Tataranni: «Ho dovuto combattere con gli sceneggiatori (maschi)»

 

Ultimo aggiornamento: 19:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA