Ancona, banditi rapinano l'ufficio postale, calci e pugni alla direttrice: è grave

Venerdì 1 Dicembre 2017
Rapina all'ufficio postale di Piticchio di Arcevia, dipendente malmenata dai banditi. Intorno alle 8,30 due uomini armati dopo essersi nascosti dietro la scuola hanno fatto irruzione nell'ufficio e minacciato la signora che ha tentato la reazione. Sono volati colpi e pugni, la donna è caduta a terra e i malviventi si sono dileguati dopo aver prelevato - queste sono le prime stime - intorno ai 40 mila euro anche perchè da oggi erano disponibili i contanti per il pagamento delle pensioni.

Immediati i soccorsi, la signora è stata medicata e quindi portata all'ospedale di Senigallia per tutti gli accertamenti, le sue condizioni sono gravi.  Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma