Premio Messaggero per i giovani «Le sfide social? Non è vita reale, dateci certezze»

Premio Messaggero per i giovani «Le sfide social? Non è vita reale, dateci certezze»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 25 Gennaio 2021, 06:43 - Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio, 01:12

Continua l’iniziativa letteraria dedicata alla memoria di Emanuele Morganti e Willy Monteiro Duarte. Dallo scorso 20 gennaio siamo entrati nella terza fase e le modalità per partecipare, riportate a fianco, sono le consuete. Oggi pubblichiamo altri tre elaborati della seconda fase: testi che, pur non avendo vinto, erano meritevoli di essere condivisi.

Premio Messaggero per i giovani. La parola ai vincitori: «Scrivere è una gioia»

Premio Messaggero per i giovani «La vita? Un dono. Dobbiamo lottare perché sia unica»

Premio Messaggero per i giovani «Che nostalgia per il sorriso dei nostri nonni»

Premio Messaggero per i giovani. «I nostri sogni ora sono obiettivi»

Premio Messaggero per i giovani. «I nostri sogni ora sono obiettivi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA