Incidente Capri, bus precipita da sei metri: ecco cosa è successo

Incidente Capri, bus precipita da sei metri: ecco cosa è successo
3 Minuti di Lettura
Giovedì 22 Luglio 2021, 14:07 - Ultimo aggiornamento: 23 Luglio, 11:02

Grave incidente questa mattina nell'isola di Capri, in CampaniaUn minibus di linea dell'azienda Atc, con a bordo una decina di persone, è uscito di strada ed è precipitato per alcuni metri nella zona di Marina Grande, arrivando anche a distruggere alcune cabine del lido Le Ondine. L'autista è morto, ma ci sarebbero anche due feriti gravi trasportati in elicottero all'Ospedale del Mare di Napoli. Uno dei due è un bambino, che ha riportato una doppia frattura. L'elicottero con supporto medico infermieristico è stato inviato sull'isola dalla Asl Napoli 1 Centro, azienda sanitaria competente sul territorio dell'isola di Capri oltre che su quello del comune di Napoli.

Incidente Capri, minibus precipita: morto l'autista, 4 feriti gravi. Incubo a Marina Grande

Incidente Capri, la caduta

L'incidente è avvenuto verso le 11.30. Il bus era pieno perché la funicolare, che collega la zona di Marina Grande al centro dell'isola, oggi era guasta. Intere famiglie erano sul mezzo e si apprestavano a vivere una giornata di mare. Tanti i turisti che programmano di passare le proprie vacanze a Capri. Ma poi il bus, per cause ancora da accertare (forse un malore dell'autista), ha compiuto una strana manovra, ha rotto la barriera di protezione della strada ed è volato giù per 5-6 metri. È arrivato vicino ai bagnanti del lido Le Ondine. E in molti hanno iniziato a urlare presi dalla paura.

 

Cosa è successo

Sono in corso i rilievi da parte della polizia scientifica di Napoli sul luogo del disastro a Capri. Gli esperti, con l'ausilio dei vigili del fuoco, stanno cercando di ricostruire la traiettoria del minibus finito nel dirupo. Sulle cause del disastro, fanno sapere gli investigatori, al momento è prematuro formulare qualsiasi ipotesi. Il quadro potrebbe essere più chiaro solo quando il mezzo verrà recuperato e verranno evidenziati i punti di impatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA