CORONAVIRUS

Coronavirus in Lombardia, i dati ancora non sotto controllo

Domenica 12 Aprile 2020
1
​Coronavirus a Milano, i dati ancora non sono sotto controllo

Calano i positivi in Lombardia, ma a Milano la situazione coronavirus non è ancora sotto controllo. In Lombardia ci sono 59.052 positivi al coronavirus oggi, 1.460 in più rispetto a ieri, un po' meno dei +1.544 del giorno prima. Calano i ricoveri generici in ospedale, con 57 posti liberati nella regione. Secondo gli ultimi dati della Regione illustrati dall'assessore Giulio Gallera, i tamponi processati ieri sono stati 9.530. «Nelle scorse settimane ne facevano 5mila, 6mila», ha ricordato l'assessore. «C'è una crescita costante, ma il dato molto positivo è il calo dei ricoverati». Il numero dei dimessi è 1.405. 

LEGGI ANCHE --> ​​Coronavirus Italia, mappa contagio: -38 pazienti in terapia intensiva rispetto a ieri, superato il milione di tamponi

Ancora alti i dati del contagio a Milano e provincia: i casi accertati sono 13.682 con +412 (ieri 520): «un dato che non possiamo ancora considerare sotto controllo» ha detto l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, nella diretta facebook per fare il punto sull'emergenza coronavirus. A Milano città i nuovi casi sono 193 (ieri 262 ) per un totale di 5.561.

Numero in forte riduzione dei morti in Lombardia rispetto al solito: sono 110, dai 273 di ieri, per un totale di 10.621. «È l'elemento di maggiore tristezza, ma il dato è molto inferiore rispetto a ieri e forse finalmente dopo tanti giorni possiamo dire che c'è un trend di riduzione anche per i decessi e questo è un indice di cui dobbiamo tenere presente», ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera.
 

Ultimo aggiornamento: 19:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA