CORONAVIRUS

​​Coronavirus Italia, mappa contagio: -38 pazienti in terapia intensiva rispetto a ieri, superato il milione di tamponi

Domenica 12 Aprile 2020
Coronavirus Italia, mappa contagio: -38 pazienti in terapia intensiva rispetto a ieri, superato il milione di tamponi

La Protezione civile ha diramato il bollettino legato ai casi di coronavirus in Italia, aggiornato alle ore 17 del 12 aprile. I contagiati complessivi dall'inizio dell'epidemia sono adesso 156.363, dei quali 34.211 sono guariti e 19.899 sono deceduti. In questo momento le persone positive al coronavirus in Italia sono 102.253. Rispetto a ieri, i contagi sono aumentati di 1.984 persone; i guariti sono cresciuti di 1.677 unità; i deceduti di 431. Sono 3.343 i malati in terapia intensiva, 38 in meno rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare sono 71.063 su 102.253: il 69,5% del totale. Eseguiti, in un giorno, 46.720 tamponi: il totale nazionale ora è di 1.010.193 tamponi.

LEGGI ANCHE --> Coronavirus. Roma, 38 nuovi casi (nel Lazio 122). D'Amato: «Tasso mortalità 3 volte inferiore a Lombardia»
 


 È di 13 dicessi correlati al coronavirus il bilancio delle ultime 24 ore nelle Marche. Una delle vittime, un 50enne di Grottammare, non aveva patologie pregresse. Lo rende noto il Gores. Si tratta di 7 uomini e 6 donne, di età compresa tra 50 e 96 anni. Otto avevano domicilio nella provincia di Pesaro Urbino, due in quella di Ancona, gli altro tre erano delle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. Il totale delle vittime sale a 713, di cui 399 della Provincia di Pesaro Urbino. L'età media dei deceduti è 79,5 anni, il 94,4% aveva patologie precedenti. 

Oggi pomeriggio l'Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è di 1.298, in crescita di 118 rispetto a ieri, di cui 74 (+13) in provincia di Alessandria, 68 (+3) in provincia di Asti, 71 (+2) in provincia di Biella, 124 (+11) in provincia di Cuneo, 93 (+11) in provincia di Novara, 701 (+62) in provincia di Torino, 76 (+8) in provincia di Vercelli, 68 (+5) nel Verbano-Cusio-Ossola, 23 (+3) provenienti da altre regioni. Altri 1.155 sono 'in via di guarigionè, ossia negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa dell'esito del secondo. Lo comunica la Regione Piemonte


 

 
 

Ultimo aggiornamento: 13 Aprile, 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA