Napoli, Ancelotti: «Mi prendo le responsabilità e troverò i rimedi»

Domenica 1 Dicembre 2019
«È una squadra che non riesce a mantenere un livello di attenzione e applicazione, lo stesso che abbiamo avuto in Champions. Il momento è molto negativo e molto delicato, tutti insieme dobbiamo fare una valutazione per uscirne. Ci può stare un periodo, ma adesso è diventato troppo lungo». Così Carlo Ancelotti a Sky Sport, dopo la sconfitta interna del Napoli contro il Bologna. «Domani mi confronto con la squadra per capire cosa non va. In questi casi è l'allenatore che deve prendersi grande parte della responsabilità, devo trovarli io i rimedi e le soluzioni. Se la squadra mi aiuta, bene, altrimenti li troverò da solo», aggiunge.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma