Latina, bruciata l'auto del marito di una consigliera comunale Lbc

Giovedì 12 Settembre 2019
Paura l'altra notte in lottizzazione Cucchiarelli a Latina dove è stata data alle fiamme l'auto di un professionista che è il marito di Maria Grazia Ciolfi, consigliera comunale di Lbc. «Abbiamo sentito prima un botto, come una porta sbattuta - ha raccontato la Ciolfi - poi mentre mio marito andava a vedere cosa fosse successo ci ha chiamato un vicino dicendoci che l'auto stava bruciando». Le fiamme erano già alte e avevano avvolto la parte anteriore della Opel Grandland. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri. Dopo i primi accertamenti l'ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un incendio doloso.
L'articolo completo sull'edizione cartacea odierna de Il Messaggero © RIPRODUZIONE RISERVATA