Alatri. Rigenerazione Urbana,
altro "no" dalla Regione

l'ultima seduta del Consiglio Comunale sulla Rigenerazione Urbana
di ANDREA TAGLIAFERRI
1 Minuto di Lettura
Venerdì 17 Maggio 2019, 16:23 - Ultimo aggiornamento: 16:33

Piano di Rigenerazione Urbana, fallito anche l’ultimo tentativo del Comune di convincere la Regione della legittimità delle decisioni approvate a novembre scorso e modificate appositamente lo scorso marzo per venire incontro, almeno parzialmente, ai rilievi dell’ente regionale. Le opposizioni esultano per la conferma delle proprie tesi, dal momento che da mesi compatte vanno proponendo la cancellazione della Delibera di novembre con cui la giunta Morini aveva approvato il Piano di Rigenerazione Urbana ritenuto “non in linea con le leggi regionali e nazionali di settore”, così come sottolineato dalla diffida della Regione Lazio inviata al Comune a febbraio. In particolare è Tarcisio Tarquini (Alatri in Comune) ad argomentare la novità dopo aver letto la nuova missiva della Regione. >. La settimana prossima si svolgerà l’ennesimo Consiglio Comunale sulla questione, in quella sede si capirà se il Comune ha deciso di accettare la sconfitta, visto che anche alcuni consiglieri di maggioranza cominciano a valutare attentamente i rilievi di Regione e minoranze, oppure se il Comune deciderà di proseguire per la propria strada andando allo scontro.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA