Lupo gli uccide i cani, il contadino lo strangola a mani nude: le drammatiche immagini

Giovedì 7 Gennaio 2021 di Remo Sabatini
Lupo gli uccide i cani, il contadino lo strangola a mani nude: le drammatiche immagini

Un contadino russo ha strangolato a mani nude un grosso lupo che gli aveva ucciso i suoi cani. L'incredibile e drammatico episodio, registrato dalle telecamere e diffuso da CCTV, è accaduto a Novotroitskoye, amena località nel nord-est russo. A scatenare la rabbia dell'uomo, un corpulento contadino, come illustrato dalle immagini diffuse da eao.ru e CCTV che lo ritraggono sorridente insieme al suo trofeo, una serie di episodi che, stando a quanto riportato da alcuni media locali, avevano significato l'uccisione dei suoi due cani e il ferimento del cavallo, precedentemente attaccati dal predatore.

 

Morto di rabbia dopo il morso di un pipistrello. Gli scienziati: «Rarissimo»

Cani e gatti vietati negli immobili del Vaticano: l'Enpa (ente protezione animali) scrive al Papa

 

 

La lotta

 

Impressionanti le sequenze della lotta all'ultimo sangue che ha visto prevalere l'uomo sul lupo e andata in scena in mezzo al campo innevato della proprietà del contadino. Immagini che stanno inevitabilmente suscitando polemiche anche da parte di chi si chiede se non vi fosse stato altro mezzo per allontanare il predatore affamato.

 

Gli abitanti

 

Gli stessi abitanti della zona, come riportato da alcuni quotidiani locali, lamentano la distruzione dell'habitat dei lupi che, soprattutto durante la lunga stagione invernale di quelle latitudini, si trovano costretti a cercare cibo nei villaggi così come nelle fattorie. Atteggiamento, quest'ultimo, che può costargli la vita. Come avvenuto in questo malaugurato caso. 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 08:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA