Bari, i dolci si acquistano dalla finestra: l'idea di Ilaria Carone, che ha aperto una pasticceria in casa

Ilaria Carone ha aperto il suo "Little Lab" attrezzando in maniera professionale la cucina di casa

Bari, i dolci si acquistano dalla finestra: l'idea di Ilaria Carone, che ha aperto una pasticceria in casa
2 Minuti di Lettura
Venerdì 2 Dicembre 2022, 10:58 - Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre, 12:35

A Bari la brioche ei dolci si acquista direttamente dalla finestra di una casa. È l'idea di Ilaria Carone, che ha aperto il suo forno nelle mura di casa, nello storico quartiere Santo Spirito: qui sforna cornetti e li vende ancora caldi ai passanti, e davanti alla finestra spesso si crea proprio una fila. Il suo Little Lab è la prima impresa alimentare domestica della città.

Un panettone per solidarietà, l'iniziativa dell'associazione "Martina e la sua luna"

Una pasticceria casalinga 

Little Lab è una pasticceria casalinga aperta a via Foggia 13/A ed è un piccolo laboratorio di 25 metri quadrati. Come è nata l'idea? Ilaria ha frequentato un corso professionale per diventare pasticcera e poi ha avviato la sua microimpresa. Poi ha vinto il bando "Resto al Sud" con dei finanziamenti per aprire la sua attività. Ma la pandemia ha frenato i suoi piani. Tuttavia Ilaria non si è fatta scoraggiare e ha iniziato a rimboccarsi le maniche, lavorando da casa di sua mamma, che ha lasciato anche il lavoro per supportarla. 

 

Terni, sotto l'albero più panettoni e meno vestiti. I dolci di pasticceria trainano le vendite di Natale

Cornetti dalla finestra

Ilaria ha attrzzato la sua cucina come un vero laboratorio specializzato a norma di legge, in questo modo riesce a sfornare oltre 100 cornetti al giorno. Abitanti del quartiere e turisti hanno accolto con entusiasmo la sua idea.    

La Mensa di Santa Chiara si trasferirà in uno spazio messo temporaneamente a disposizione dalla Scuola Interforze Nbc

© RIPRODUZIONE RISERVATA