Gli spettacoli del fine settimana: da Pirandello al Dinosaur Show per i più piccoli

Enrico Lo Verso
di Carlo Maria Ponzi
3 Minuti di Lettura
Venerdì 22 Aprile 2022, 06:55

Aggirata la boa delle festività pasquali, nei teatri della Tuscia riprende l’ordinaria programmazione.

Sabato 23 aprile, alle 21, al “Francigena” di Capranica è annunciato lo spettacolo “Uno, nessuno, centomila” con Enrico Lo Verso per l’adattamento e la regia di Alessandra Pizzi. Il collaudato (e lodato) lavoro ha realizzato oltre 400 sold out in Italia e all'Estero, coinvolgendo oltre 300.00 spettatori, tra repliche serali e matinée. Ha ottenuto premi e riconoscimenti. E’stato  scritto in occasione del 150esimo anniversario della morte di Luigi Pirandello e da oltre 4 anni in tournée, continua a conquistare l’attenzione del pubblico. Lo spettacolo, come è stato definito dalla critica, è una seduta di psicanalisi, in cui un conturbante, quanto istrionico Lo Verso, attraversa i meandri della conoscenza e restituisce al pubblico risposte, quelle semplici che fanno parte della nostra quotidianità, ma a cui spesso, presi dalle sovrastrutture sociali, non sappiamo guardare.

Nella stessa giornata, al Teatro San Leonardo del capoluogo va in scena in anteprima (ore 21) “Panni sporchi” di Marco Paoli con la regia di Simone Precoma. La vicenda si svolge in una lavanderia a gettoni, nella quale Lorenzo, un uomo sulla quarantina, rimane bloccato per un guasto alla lavatrice mentre lavare il suo bucato. In attesa del tecnico della società di manutenzione, incontra vari personaggi che per motivi diversi frequentano la lavanderia e si ritrovano a raccontare le proprie vicende in questo “non luogo”, dove un’umanità smarrita si ferma per un istante e scopre di vivere in una società che lascia sempre meno spazio ai sogni. Sul palco, insieme a Paoli, Manuele Pica, Francesca Olivi, Giorgia Fabiani e Marta Marino; musiche del cantautore Simone Gamberi e dalla Band & Theatre Company.

A San Martino al Cimino, la compagnia “Morucci” presenta, a distanza di 40 anni il suo primo lavoro artistico, “La Locandiera” di Carlo Goldoni, sabato 23 ore 21 e domenica 24 ore 17.30 presso la Sala Botticelli (antistante il Balletti Park Hotel), il cui ricavato sarà devoluto interamente a sostegno della popolazione Ucraina.

Domenica, al Teatro Caffeina, due spettacoli (ore 15.30 e 18 adatto da 2 anni 10) per svelare il mistero dei dinosauri, grazie al Dinosaur Show, “un’idea fantastica – sottolineano gli organizzatori - per avvicinare i bambini al teatro, uno spettacolo comico, interattivo, culturale e didattico. Uno spettacolo unico, diverso da tutti gli altri, spiritoso, coinvolgente, con un intento didattico ed educativo incisivo ma leggero”. Info e prenotazioni: 3669590150.

© RIPRODUZIONE RISERVATA