Finlandia, crisi Covid anche per Babbo Natale: pochi turisti a Rovaniemi

EMBED

La pandemia di coronavirus danneggia anche Babbo Natale. A causa delle restrizioni sui viaggi il paese di Rovaniemi, la casa di Santa Claus nel nord della Finlandia, come riporta il "Guardian", non ha accolto la solita folla di turisti da tutto il mondo. Un afflusso che di solito va avanti per tutto l'anno. Ad agosto, ad esempio, ha visitato il villaggio il 78% di persone in meno rispetto all'anno scorso. Con grossi danni per tutte le imprese locali.

Covid, la premier finlandese Sanna Marin lascia il Consiglio Europeo


ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA