"America" di dile - il backstage

EMBED
Francesco Di Lello, in arte dile, in un video realizzato da Efrem, con oggetti di uso comune. Leggiamo nelle note di produzione: La prima cosa che mi sono messo a fare è stata girare per la casa ascoltando la canzone più e più volte per trovare oggetti che potessero funzionare o stimolassero la mia creatività.?Ho provato ad immaginarmi una storia che potesse funzionare sia col pezzo sia con la situazione che stiamo vivendo tutti noi. Mi sono reso conto che lo schermo del mio iMac poteva essere una finestra sul mondo per arrivare un pò ovunque, avevo solo bisogno di trovare i giusti soggetti per raccontare il tutto nel modo giusto. Ho sfruttato materiali di tutti i tipo modellandoli per ottenere figure che raccontassero la storia, ho utilizzato arance per creare colline cartone forbici e luci. La storia racconta quindi di questa persona che essendo lontana dalla persona amata, per motivi che non necessariamente sono specificati ma lasciati alla fantasia di chi guarda, sfrutta la creatività tramite musica e qualsiasi cosa possa trovare attorno a se per passare il tempo ed evitare di sentirsi troppo solo, tenendosi impegnato. Per tutto il video viviamo all’interno della sua fantasia e di quello che crea sia visivamente che musicalmente, finché sul finale il gioco non è rivelato.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani