Standing ovation per Fico ma un 5Stelle resta seduto e scuote la testa: «Come si fa?»

EMBED
Il Movimento 5 Stelle ha appena ufficializzato la candidatura di Roberto Fico alla presidenza della Camera e in sala scatta la standing ovation. Ma le decisioni prese non sembrano convincere un parlamentare M5s, Alessio Villarosa, che all'annuncio scuote platealmente la testa e si mette le mani nei capelli, non partecipando all'ovazione per l'ex presidente della Vigilanza Rai. Un gesto che però potrebbe esprimere la paura di "bruciare" il nome di Fico. / DA DIRETTA FACEBOOK Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani