Rapper milanese arrestato dopo una rapina, gli servivano soldi per incidere una canzone

EMBED
Un rapper di 18 anni, Adamo Bara Luxury, è stato arrestato dagli agenti del commissariato Comasina di Milano per una rapina commessa lo scorso 4 agosto in via Val Sabbia insieme a un complice 17enne. Anche il minore è stato colpito da un'ordinanza di custodia cautelare. Il musicista, messo di fronte all'evidenza dei fatti, ha confessato di aver bisogno di soldi per il nuovo singolo. Adamo Bara Luxury è stato arrestato in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

R. Kelly arrestato per pedopornografia: il rapper lavorò con Michael Jackson e Puff Daddy

 
 

All'inizio del mese scorso i due ragazzi hanno aggredito un cittadino cinese di 26 anni colpendolo ripetutamente con un arnese di ferro e sottraendogli il telefono cellulare. Agli agenti del commissariato Comasina, che lo hanno arrestato, il rapper avrebbe detto di aver fatto la rapina perchè aveva la necessità di recuperare del denaro per l'acquisto di una base musicale. La vittima aveva riportato diverse lesioni oltre la frattura del setto nasale con una prognosi di 25 giorni. Al minorenne arrestato, inoltre, vengono contestate altre due rapine consumate il 28 luglio e il 24 agosto a bordo di un treno a Cesate (MI).

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani