Ponte Morandi, gli sfollati di Genova rientrano a casa: le prime immagini

EMBED
Gli sfollati di Genova sono potuti tornare a casa giovedi mattina (18 ottobre), a oltre due mesi dal crollo del Ponte Morandi. Soste brevi, negli appartamenti, sufficienti però per permettere ai cittadini di prendere i loro beni lasciati in fretta e furia dopo la tragedia che ha causato 43 morti. Nei giorni scorsi la commissione tecnica aveva dato il via libera alle operazioni, controllate dai vigili del fuoco. Le operazioni hanno subito un lieve ritardo a causa del forte vento che soffiava sulla zona.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti