Sardegna riapre al traffico passeggeri non residenti: dal 5 giugno traghetti e aerei

Giovedì 4 Giugno 2020
Sardegna anticipa apertura a non residenti: traghetti e aerei dal 5 giugno

La Sardegna riapre al traffico passeggeri non residenti (aerei e traghetti) a partire da venerdì 5 giugno. In principio, stando a specifiche richieste giunte tramite lettera al Mit da parte della Regione Sardegna, la riapertura sarebbe avvenuta venerdì 12 giugno. Lo precisa il Mit.

LEGGI ANCHE Sardegna, obbligo di registrazione per chi arriva: tracciati anche gli spostamenti interni

La ministra delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, - spiega la nota del Mit - valutato il flusso di passeggeri dal giorno 3 giugno e considerata la presenza di collegamenti marittimi aggiuntivi anche su linee di traffico non soggette a onere di servizio pubblico e che operano a libera prestazione, ha ritenuto in accordo con la Regione Sardegna di anticipare al 5 giugno la riapertura dei collegamenti marittimi, oltre che quelli aerei, per tutti i passeggeri. 

Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani