Il virus non molla, altra vittima
Il dolore del sindaco di Stroncone ​
per la morte dell'ex postino

Venerdì 8 Maggio 2020
Il sindaco Malvetani

Il Covid-19 non molla. L'Umbria piange ancora un morto. I freddi numeri delle statistiche dicono che si tratta del vittima numero 71 da quando è iniziata l'emergenza Coronavirus. Un numero dietro al quale oltre al dolore di familiari e amici ha sconvolto una comunità intera, come quella di Stroncone. Con il sindaco Giuseppe Malvetani che si trova per l'ennesima volta a spiegare il decesso di un concittadino. «Pietrino non ce l’ha fatta. Era in una situazione molto difficile, legata ad un insieme di problematiche di salute che si sono sommate e contro le quali non c’è stato nulla da fare. Siamo vicini alla famiglia, partecipi del loro dolore e gli porgiamo le nostre più affettuose condoglianze». Ex postino del paese, Pietrino si è spento al Santa Maria dove era ricoverato nel reparto di rianimazione da inizio aprile.

Ultimo aggiornamento: 13:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA