CORONAVIRUS

Orvieto, cresce il focolaio all'interno del carcere. Sale a 32 la conta dei positivi Covid

Venerdì 26 Febbraio 2021 di Monica Riccio
Orvieto, cresce il focolaio all'interno del carcere. Sale a 32 la conta dei positivi Covid

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 relativi al focolaio scoppiato all'interno del carcere di via Roma a Orvieto. Sono infatti 32 le persone, ad oggi venerdì 26 febbraio, risultate positive dopo il responso dei test eseguiti con i tamponi molecolari. Intorno al cluster del carcere di Orvieto ruotano le positività di 14 agenti della polizia penitenziaria, 14 sono i detenuti contagiati, 3 i civili del reparto amministrazione e 1 medico del servizio sanitario interno.

A confermare questi numeri, che iniziano a farsi preoccupanti, la stessa sindaca di Orvieto, Roberta Tardani. 

Relativamente ai 14 agenti positivi, 7 sono cittadini orvietani e compresi nel dato di oggi rilasciato dal Regione Umbria, dati che portano a 46 positivi attuali la città di Orvieto. 

Secondo quanto riferito dalla stessa sindaca Tardani, tra i 6 cluster familiari attualmente presenti sul territorio comunale, 2 sarebbero da ricondurre proprio al focolaio interno al carcere.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA