Foligno, violenta rissa a colpi di bottiglia in centro tra stranieri: c'è un ferito. Sul posto carabinieri, polizia e 118

Martedì 25 Agosto 2020 di Giovanni Camirri
FOLIGNO – Violenta rissa tra stranieri a colpi di bottiglia nella centralissima zona di piazza Matteotti a Foligno: c’è un ferito. Il grave episodio è avvenuto martedì intorno alle 22. Il tutto mentre la gente, nel rispetto delle distanze, stava tranquillamente passeggiando nella vicinissima piazza della Repubblica o nella zona di Largo Carducci. Scattato l’allarme la zona è stata raggiunta da un equipaggio della Squadra Volante del Commissariato, da uno della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri e da una ambulanza del 118. I sanitari hanno preso in carico il ferito, del quale non si conoscono le condizioni, e l’hanno quindi trasferito in ospedale per le cure del caso. Contestualmente le forze dell’ordine stanno ricostruendo i fatti sia per definire il numero esatto delle persone che hanno partecipato alla rissa, l’autore o gli autori materiali del ferimento, le cause alla base dello scontro e hanno anche cercato testimonianze utili a ricostruire i fatti. Nelle prossime ore si capiranno meglio i contorni del grave episodio, l’ennesimo registrato nel tempo in quella zona del centro storico cittadino. © RIPRODUZIONE RISERVATA