Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Blanco a San Gemini, una notte da brividi per la città

Blanco a San Gemini, una notte da brividi per la città
2 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Luglio 2022, 18:29

Una notte da brividi per San Gemini, che ha ospitato l'artista del momento, Riccardo Fabbriconi, in arte Blanco, che ha vinto l'ultimo festival di Sanremo con la canzone "Brividi" insieme a Mamhood e che in un paio d'anni, seppur giovanissimo, si è affermato come uno dei talenti più puri e originali della musica italiana.

Blanco sta girando in lungo e in largo la penisola, portando ovunque la sua musica e il 17 luglio è stato a L'Aquila, per il Pinewood festival, dove con un'altra ventina di artisti che si sono esibiti tra live, talk e panel, dal pomeriggio fino a tarda notte, ha fatto il pienone di fan

Blanco stava venendo dal Nord e ha fatto tappa a San Gemini, al Grand hotel, con parte del suo staff prima di riprendere la strada per l'Abruzzo.

Al Grand hotel massima riservatezza sulla presenza della giovane star anche se la direttrice dell'albergo si è concessa una foto con l'artista che poi ha postato sulla pagina social dell'albergo con questa didascalia: «Grazie Blanco per aver scelto e apprezzato il Grand Hotel San Gemini con la sua piscina nel parco secolare e il suo ristorante. Grazie da parte della nostra direttrice Madi Gandolfo e da tutto lo staff. È stato un immenso piacere!»

© RIPRODUZIONE RISERVATA