Amelia, arrivano 270mila per il museo archeologico. Interventi strutturali per migliorare sicurezza e accessibilità.

Giovedì 25 Febbraio 2021 di Francesca Tomassini
Amelia, arrivano 270mila per il museo archeologico. Interventi strutturali per migliorare sicurezza e accessibilità.

AMELIA Potenziamento della fruibilità, della sicurezza e dell’accessibilità. Questi gli ingredienti del progetto da 270mila euro redatto dal settore cultura del Comune di Amelia per il museo archeologico Edilberto Rosa e finanziato dalla Regione Umbria. «La proposta progettuale -ha spiegato la sindaca Laura Pernazza-è articolata in tre macro interventi ed è risultata tra le prime 20 approvate dalla Regione. Il finanziamento – precisa - ci consentirà di intervenire per migliorare la fruibilità del nostro sito museale intervenendo su vari settori, in particolare sui sistemi di video sorveglianza e di climatizzazione e operando più complessivamente sul miglioramento della fruibilità del sito».

Si tratta di fondi ottenuti grazie alla partecipazione ad un avviso concernente gli interventi strutturali per gli ‘attrattori culturali diffusi’, adottato dalla giunta regionale dell’Umbria attraverso i fondi Por-Fesr.

«Ringrazio l’assessore regionale alla cultura Paola Agabiti -ha chiuso la Pernazza- dopo le installazioni per il bimillenario del Germanico continuiamo ad investire sul nostro museo per renderlo sempre più attrattivo e migliorando l’offerta turistica e culturale sul territorio». 

Ultimo aggiornamento: 19:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA